Astrologia e Gossip, Sport, Attualità Glamour

E’ nata una stella: Can Yaman

Corpo statuario che conseguì il successo con la serie Daydreamer? Ma certo chi lo dimentica? Non passa certo inosservato il caro Can Yaman, non solo bello ma anche con un bel cervello, conosce cinque lingue, laureato in Giurisprudenza, pratica sport costantemente…ma il segreto del suo successo lo si legge anche dal suo cielo di nascita che certamente merita attenzione.

Tema Natale Can Yaman

Quando si parla di Astrologia e quindi di analizzare un Tema Natale, partiamo da un presupposto fondamentale: “il tema è vivo” come afferma il Dott. Claudio Crespina Astrologo e fondatore del sito in questione, vive e ci sussurra ogni giorno chi siamo, perché ci comportiamo in quel modo o perché non riusciamo ad essere in un altro. Partendo proprio da questo mi chiedo, perché un avvocato praticante procuratore come Can Yaman poi si ritrova ad essere un attore? Eppure sono due professioni completamente diverse, allora da cosa dipende questa scelta? Partiamo dall’inizio: 

Can Yaman nasce nel segno dello Scorpione l’8 novembre 1989 con ascendente Leone, il Sole in Scorpione, mente molto creativa, con buona capacità di giudizio e buona memoria, sa difendere bene le proprie opinioni, con grande ostinazione se la situazione lo richiede, in quarta casa il Sole denota profonde radici nella casa e una forte spinta alla sicurezza interna.

La sua espressione personale nella vita è rivolta alle questioni familiari e all’ambiente domestico. Il Sole in quarta casa presta potenti istinti per proteggere e conservare le tradizioni e le istituzioni con cui si identifica; la base della vita: la casa, perché la quarta casa è la casa della famiglia e delle radici. Un nativo con il Sole nella quarta casa pianificherà a lungo termine, e questo sicuramente gli porterà successo attraverso piccoli passi. Non spenderà molti soldi per divertirsi, ma piuttosto per mantenere ciò che guadagna per la sua famiglia e per i giorni futuri.

La quarta casa governa il genitore, di solito, governa la madre. La presenza del Sole nella quarta casa rende la madre molto dominante o il padre figura presente a casa durante l’infanzia del nativo. Generalmente, gli anni dell’infanzia sono ricordati come un periodo luminoso; questo lo spingerà inoltre a creare una sua famiglia e ad offrire un ambiente equilibrato per crescere i suoi figli.

Il Sole nella quarta casa, crea un interesse per il settore immobiliare, per l’agricoltura e per tutto ciò che riguarda la terra. Giove in undicesima casa rappresenta la realizzazione dei propri obiettivi o desideri, spesso grazie all’aiuto degli amici che con il loro supporto possono contribuire a realizzarlo e con il trigono di Plutone (potere) arriva la realizzazione economica.

L’interesse all’acquisizione di nuove culture e quindi anche alla conoscenza di una nuova lingua (Sole trigono Giove), Giove rappresenta l’espansione, quindi amplifica le esperienze e può essere di grande aiuto per lo studio (Luna trigono Giove), questo aspetto porta successo, apertura verso gli altri e generosità. Il suo modo di parlare può essere molto persuasivo (Mercurio congiunzione Plutone), riesce a convincere gli altri con discorsi ben preparati, riesce a capire, molto spesso quello che pensa la persona che lo ha di fronte, questo aspetto induce perspicacia.

Le relazioni a volte non sono semplici con Venere in congiunzione con Urano e Saturno, Urano vuole essere libero dalle gabbie, non vuole sentirsi minacciato, vuole la sua indipendenza e Saturno certamente crea qualche problemino con i sentimenti, potrebbe essere difficile mostrarli, perché il mondo delle emozioni vive dentro di lui (Luna in Pesci), potrà avere delle grandi capacità psichiche, il suo rapporto con le persone sarà spesso di tipo empatico, prenderà le emozioni degli altri e le renderà sue, non ci sarà la logica in tutto questo, ma solo l’istinto delle vere emozioni.

L’ascendente aspetto molto importante in un Tema Natale ne descrive la personalità di un individuo e la risposta che esso comunica verso l’esterno, l’ascendente leone porta con sé la forza di voler emergere, di esprimere la propria creatività, vuole l’approvazione degli altri, il proprio aspetto per loro è di fondamentale importanza, ameranno mostrare vestiti o gioielli di ogni tipo e sarà difficile non notarli. Hanno un’energia esplosiva, sanno come organizzarsi e vogliono contornarsi di belle persone ma soprattutto con un certo potere economico.

Verso il proprio partner vogliono sentirsi protettivi, generosi, mille attenzioni dedicheranno, perché sanno come conquistare la propria amata, il loro magnetismo li precede, d’altronde parliamo di uno Scorpione ascendente Leone. La decima casa, riguardante la carriera e status sociale, si trova in Toro, ci saranno grandi sacrifici per realizzazione della vita che hanno sempre sognato, potranno realizzare la loro carriera attraverso professioni creative (Venere in quinta), che riguardano il gioco, il divertimento o il teatro.

Quindi non è un caso che Can Yaman abbia intrapreso questa strada, tutto era già stato delineato alla sua nascita. C’è da chiarire un fatto però, che niente ci viene regalato se non attiviamo con il nostro impegno e il sacrificio quello che vogliamo sia realizzato, anche aspetti negativi e difficili portano ad un raggiungimento degli obiettivi, anzi, a volte sono spesso quelli che derivano da situazioni problematiche ad emergere dal buio.

Sara Del Monte

Riguardo L'autore

Redazione Il Nadir

Il dr. Claudio Crespina, astrologo, filosofo, counselor psicologico-comportamentale e ricercatore nasce sotto il segno del Capricorno a Roma, una città così significativa e simbolicamente attraente, per i suoi continui richiami storici ed esoterici che credo superfluo e inutilmente ripetitivo spiegarne la grandezza e l’importanza.

Aggiungi un commento

Clicca qui per lasciare un commento