Blog

LA MENTE MENTE..!! LA REALTA’: INGANNO O VERITA’….?

KANT DICEVA CHE L’ESSERE UMANO E’ L’UNICO ANIMALE CHE HA BISOGNO DI UN PADRONE….PER VIVERE…!!
UNA VERITA’ DURA COME LA PIETRA MA INCONFUTABILE..A PRIMA VISTA…
RIMANENDO NELLA VASTITA’ DEL PENSIERO FILOSOFICO SECONDO NIETZSCHE, CI DICE ANCORA LA PROFESSORESSA, il MONDO PUO’ ESSERE DIVISO IN DUE TIPOLOGIE DI PERSONE
1- COLORO CHE SEGUONO I PROPRI DESIDERI
2- COLORO CHE SEGUONO IL DESIDERIO DEGLI ALTRI
LE PRIME SONO FORTI E NON SI LASCIANO COMANDARE DA NESSUNO
LE SECONDE SONO DEBOLI LIMITANDOSI A FARE QUELLO CHE DICONO E FANNO GLI ALTRI..
ANCHE QUESTA DEFINIZIONE E’ DESCRITTA NELLA ROCCIA SENZA CONSIDERARE LE VARIE SFACCETTATURE DELLA REALTA’…!!
PERALTRO, SENZA SCOMODARE COSI’ TANTA SAPIENZA, AL DUNQUE E’ LA STESSA DEDUZIONE CHE PAOLO VILLAGGIO PROPOSE, PRIMA SULLA CARTA DEI SUOI LIBRI E POI SUI GRANDI SCHERMI DEL CINEMA, DESCRIVENDO CON LA FIGURA DI “FANTOZZI” ESATTAMENTE IL PROTOTIPO DELLA “CATEGORIA DEI DEBOLI” CHE SEPPUR CORRISPONDE, SENZA TEMA DI SMENTITA, NELLA FIGURA MENTALE DELLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLA GENTE, CI DICE CHE LA RELTA’ COSI’ COME CI VIENE PROPOSTA DAGLI INSEGNAMENTI COLLETTIVI, NON AIUTA AD EQUILIBRARE LE SORTI DELLE DUE CATEGORIE, ALIMENTANDO, DIREI SUBLIMINALMENTE, DI CERTO QUELLA DEI DEBOLI… PROPRIO COME QUESTO STRAORDINARIO VIDEO CI FA CAPIRE INESORABILMENTE…!!
IN ASTROLOGIA QUELLE DUE GRANDI CATEGORIE (perchè filosofia o meno, nei fatti sarà bene comprendere come ci siano molte variabili… pronte a ridifinire la regola..!!) SONO CONFORTATE DAL DINAMISMO DI DUE ARCHETIPI PLANETARI, SOLO IN APPARENZA OPPOSTI TRA LORO, MA IN REALTA’ CONNESSI L’UN L’ALTRO, CIOE’ COMPLEMENTARI, COME TUTTO IL COSMO CI RACCONTA: MI STO RIFERENDO A MARTE E A VENERE..CHE IN REALTA’, APPUNTO, SONO UNO FRUTTO DELL’ALTRO E VICEVERSA, PIENI COME SONO, A SECONDA DELLA PROPRIA SPECIFICA COLLOCAZIONE ZODIACALE, DI SFUMATURE PSICOGENE CHE NE SEGNALANO L’IRIDESCENZA ENERGETICA MAI UGUALE A SE STESSA.
PERTANTO, COME L’ARTE ASTROLOGICA DI ACCERTATO VALORE INCOMMENSURABILE QUALE E’, CI INSEGNA QUESTE CONDIZIONI, COSI’, ALTRETTANTO, DOVREBBE INSEGNARE UN VALENTE MAESTRO AI PROPRI STUDENTI, IN QUANTO NULLA NELL’UNIVERSO VIVE E SI EVOLVE IN MANIERA COSI’ BEN DEFINITA, SCOLPITA NELLA ROCCIA, PER QUANTO AI NOSTRI OCCHI IMPERFETTI COSI’ SEMBRA..: NON VA MAI DIMENTICATO IL PRINCIPIO NON DISCUTIBILE CHE LA TERRA NON E’ DEFINIBILE IN UN CERCHIO PERFETTO (come i sistemi matematici suggeriscono parlando di circonferenza sferica..), MA LA TERRA E’ UN GEOIDE, CIOE’ LA SUA FORMA NON CORRISPONDE ALLA PERFEZIONE SFERICA DEL CERCHIO SEPPUR NOI SIAMO CONVINTI DI VEDERLA PERFETTAMENTE SFERICA…ABITUATI, COME SIAMO, DALLE IMMAGINI IMPERFETTE CHE CI VENGONO INVIATE ALLA NOSTRA CONOSCENZA. PERTANTO NULLA E’ COME SEMBRA: LA REGOLA PER CUI MARTE AGISCE E RAPPRESENTA LO SCHEMA DEI FORTI E VENERE DEFINISCE AL MEGLIO LE STRUTTURE DEI DEBOLI.., POSSIEDE, IN REALTA’, VERE E PROPRIE DEFAILLANCES..VALUTATIVE CHE NON SONO AFFATTO TRASCURABILI..,IN QUANTO SE E’ DEL TUTTO EVIDENTE CHE LA FORZA DI MARTE POTREBBE ATTINGERE DA UN VERSO ALLA PARTE MUSCOLARE DI UN ESSERE UMANO, DALL’ALTRO SCARSEGGIA DI CERTO IN QUELLA CEREBRALE E COSI’ LA VALENZA VENEREA, DEBOLE MUSCOLARMENTE, PUO’ ESSERE FORTE PERO’ CEREBRALMENTE…!! NON A CASO SI PARLA DI COMPLEMENTARIETA’ DEGLI ELEMENTI PLANETARI. E’ DEL TUTTO EVIDENTE, COME PRINCIPIO, CHE MI STO RIFERENDO ALLA VALENZA ARCHETIPA ORIGINARIA DEI DUE PIANETI CHE NE DESIGNA LO SCHEMA BASE PER CUI MARTE E’ LA FORZA DEL MUSCOLO E VENERE E’ LA FORZA DELL’ARMONIA CEREBRALE, SU CUI, PERO’, OGNI BUON MAESTRO SA CHE ANDREBBE POI COSTRUITO IL CASTELLO VARIOPINTO DELLE PROPRIE SPECIFICHE CONVINZIONI..CHE NE DESIGNANO VALORI CONTRASTANTI.. RISPETTO ALLE DEFINIZIONI ORIGINALI..!
LA RISPOSTA INTUITIVA, QUINDI, NELL’ ESEMPLARE STORIELLA DEL VIDEO (APRI QUESTO LINK: https://www.facebook.com/1383844185/videos/10224573464189101/) E’ CHE QUELLA CARTELLA E’ VERDE SENZA ALCUN DUBBIO, MA IN QUEL VERDE, BISOGNEREBBE COMPRENDERE CHE CI POSSANO ESSERE ANCHE ULTERIORI COMBINAZIONI DI COLORE TALI DA FORMARE AL DUNQUE IL COLORE CHE SIAMO CONVINTI DI VEDERE: IL VERDE..!
BEN SAPPIAMO INFATTI CHE, COME LE SFUMATURE PLANETARIE INSEGNANO, ESISTONO 3 COLORI PRIMARI (ROSSO, GIALLO E BLU’) DAI QUALI SI POSSONO CREARE TUTTI GLI ALTRI COLORI, ARRIVANDO A REALIZZARE UNA MOLTITUDINE INFINITA DI TONALITA’ DEFINIBILI COME SECONDARIE O TERZIARIE..
QUANDO SI PARLA DI VERDE E ROSSO, AD ESEMPIO, SI PARLA DI DUE COLORI COMPLENENTARI, OVVERO 2 COLORI CHE SI TROVANO AGLI ESTREMI OPPOSTI DELLA RUOTA DEI COLORI, PROPRIO COME AVVIENE NELLA RUOTA ZODIACALE PER MARTE E VENERE CHE, COME DETTO, SI OPPONGONO TRA LORO.. PERTANTO AGGIUNGENDO DEL VERDE AL ROSSO SI POTRANNO OTTENERE UNA MOLTITUDINE DI SFUMATURE DEL MARRONE…(e se si forza la mano, aggiungendone troppo, il risultato finale potrà essere addirittura un grigio sporco).
QUINDI VOGLIO DIRE CHE SEPPUR NEL BASSO REGIME ENERGETICO ESISTONO CERTE REGOLE COSTITUITE.. POI QUESTE HANNO BISOGNO DI CONFERME A PIU’ ALTI LIVELLI DI FREQUENZA ENERGETICA E CHE QUEI LIVELLI CHE CI VENGONO PROPOSTI DA CHI CI GOVERNA, COME RIFERIMENTO ARCHETIPO IN VITA.., POTREBBERO ESSERE, AL DUNQUE, SOLO DEI “FALSI FLAG”..PSICHICI, PROPOSTI SOLO DA CHI ABBIAMO CONSIDERATO, NON SO QUANTO LIBERAMENTE, ALL’ALTEZZA DI SPIEGARCELI..!! FALSI FLAG CHE CI ABITUANO A VEDERE IL MONDO SOLO COME ROSSO O VERDE…, FORTE O DEBOLE, VERO O FALSO, MENTRE LA REALTA’ DI OGNUNO DI NOI PUO’ ESSERE, COME IN REALTA’ E’, CORRELATA ALLA MOLTITUDINE DI SFUMATURE DEL MARRONE..SE SOLO SI CAPISSE CHE NOI DIPENDIAMO TROPPO DALL’INPUT, GIUSTO O MENO, DEL VALORE BASICO CHE SPESSO E VOLENTIERI NON CORRISPONDE MAI ALLA VERA FORMA DELLA REALTA’ IN CUI SIAMO IMMERSI..!!
PER CUI, ALDILA’ DELL’INSEGNAMENTO VIBRAZIONALE SCATURITO DALL’ESEMPIO DEL VIDEO, DEL TUTTO OVVIO E INDEFINITO NEI PARTICOLARI, IN REALTA’ CI SAREBBERO BEN ALTRI ACCORGIMENTI DA FARE PER CAPIRE POI COME LA MASSA IN QUESTO MODO E’ COSTRETTA A RAGIONARE IN DIPENDENZA DELL’INPUT E NON HA ALCUNA POSSIBILITA’ DI CAMBIARE L’ESITO DELL’EVENTO: MA LA MASSA PERO’, A MIO MODO DI VEDERE, ESSENDO FORMATA DA TANTI INDIVIDUI PENSANTI, OGNUNO A SECONDA DELLE PROPRIE POTENZIALITA’, PUO’ DI CERTO TRASFORMARSI NELL’ELITE QUALORA SI FACESSE COMPRENDERE CHE L’INPUT RICEVUTO PUO’ ESSERE ANCHE INASCOLTATO….!!
PERTANTO CONTINUARE A BATTERE LA GRANCASSA SULLA MISERA POTENZIALITA’ DELLA MASSA CHE, IN QUANTO TALE, SI LIMITA SOLAMENTE AD OBBEDIRE AL COMANDO DELL’ELITE, AD ASCOLTARE SOMMESSAMENTE L’INCESSANTE VIBRAZIONE DEL SUONO COLORATO DEL PENSIERO UNICO, DI CERTO NON FA ALTRO CHE SMINUIRNE LA POSSIBILITA’ DI CRESCITA..DATO CHE, COME SI EVINCE DALL’ESEMPIO, CI VIENE PREIMPOSTATO L’OBBLIGO DELL’OBBEDIENZA AL MAESTRO PRE-COSTITUITO, CHE AI NOSTRI OCCHI, E’ L’UNICO RIFERIMENTO POSSIBILE PER CONOSCERE LA REALTA’.., CHE LUI STESSO CI STA SPIEGANDO: PERTANTO E’ DEL TUTTO “NORMALE” ACCETTARE COME VALIDO L’IMPERATIVO DEL MAESTRO CHE “CONSIGLIA” LA CLASSE A CONSIDERARE LA CARTELLINA DI COLORE DIVERSO DAL VERO.., RIFERENDO IL SUO RAGIONAMENTO AL PRETESTO SUI SOGGETTI “RITARDATARI” (TRASLANDONE IL SENSO, CIOE’, AI LIBERI, AGLI SREGOLATI NEL SOCIALE: A COLORO CHE NON OBBEDISCONO PEDISSEQUAMENTE ALLE REGOLE IMPOSTE..!). IN QUESTO SENSO, E SOLO IN QUESTO SENSO, LA LOGICA DELMAESTRO SI PUO’ APPLICARE AL PROCEDIMENTO CHE SI VUOLE DIMOSTRARE COME PRINCIPIO VALIDO DELLA REALTA’: MA COSI’ NON E’…!!
INFATTI SAREBBE STATO VALIDO SOLO SE IN QUEL MOMENTO, E NON DOPO ALL’ARRIVO DEL RITARDATARIO, QUALCUNO DELLA CLASSE SI FOSSE “RIBELLATO” E NON AVESSE PARTECIPATO AL CAMBIO DI PARADIGMA PROPOSTO, SAREBBE VALSO L’INTUITO PERSONALE DELLA LIBERTA’ DI PENSIERO. SOLO IN QUEL MOMENTO, SE QUALCUNO SI FOSSE OPPOSTO AL SUO DIKTAT, LA MAESTRA AVREBBE DOVUTO PRENDERE PER BUONO IL SUO ASSUNTO IN RIFERIMENTO AL RESTO DELLA CLASSE CHE INVECE SI FOSSE RESA DISPONIBILE…: SOLO IN QUEL MOMENTO SCATTEREBBE VERAMENTE LA RIBELLIONE..L’IMPETO DELLA LIBERTA’ DEL PROPRIO PENSIERO, PERCHE’ DOPO, QUANDO IL
“RITARDATARIO” E’ ARRIVATO, LA SUA DEDUZIONE NON HA PIU’ ALCUN SENSO, ESSENDOSI EVIDENTEMENTE ALLINEATO ALLE RISPOSTE ERRATE DELLA CLASSE (RISPOSTE SUGGERITE DAL MAESTRO….!!) IN QUANTO SE VEDO UNA CARTELLA DI COLORE VERDE E SENTO CHE TUTTA LA CLASSE LA “DEFINISCE” ROSSA..(COLORE PREIMPOSTATO DALLA MAESTRA..) QUALE REALE POSSIBILITA’, STATISTICAMENTE VALIDATA, HO DI POTER DIRE ALLA CLASSE: MA SIETE TUTTI CIECHI NON VEDETE CHE E’ VERDE..!!! CAPISCO, AL CONTRARIO, SE NORMODOTATO, CHE C’E’ UN QUALCHE ESERCIZIO IN CORSO..PREPARATO AD HOC E RISPONDO DI CONSEGUENZA COME TUTTI…!! MA NON LO FACCIO PERCHE’ MASSIFICATO..ALLA NORMA, COME SI VUOL FAR CREDERE, MA LO FACCIO PROPRIO PERCHE’ LA NORMA E’ STATA VIOLATA…QUINDI NON MI SONO AFFATTO ALLINEATO..!!
INSOMMA VOGLIO DIRE CHE LA SOTTOMISSIONE ESISTE SOLO RIFERENDOLA AL MOMENTO DELLA PROPOSTA CONTRARIA DELLA MAESTRA, DATO CHE TUTTA LA CLASSE PRESENTE IN ORARIO ALLA LEZIONE, HA ACCETTATO DI STARE AL GIOCO E DI VEDERE COME ROSSO CIO’ CHE INVECE E’ VERDE..: INFATTI SE QUALCUNO DEGLI ALUNNI SI FOSSE OPPOSTO ALLA LINEA PERVERSA DEL PENSIERO UNICO AL MOMENTO DI OBBEDIRE ALLA’INPUT DELLA MAESTRA, QUEL GESTO PRIVATO SAREBBE STATO IL VERO INPUT DA SEGNALARE.., MA IL FATTO CHE TUTTA LA CLASSE OBBEDISCA ALL’INPUT GIA’ DICE COME E PERCHE’ LA VOLONTA’ PESONALE SIA SOSPESA..: E’ UN FATTORE OVVIO…, DIREI, CHE NE DESIGNA LA SOTTOMISSIONE ORIGINARIA LEGATA ALL’OBBLIGO DELL’OBBEDIENZA A CHI CI STA INSEGNANDO.. ALTRIMENTI CHE SENSO AVREBBE L’APPARTENERE A QUELLA CLASSE DI STUDIO..? IL RITARDATARIO, PER STESSA AMMISSIONE DELLA MAESTRA COSTANTEMENTE PERSISTENTE, E’ GIA’ DI PER SE UN RIBELLE, E DI CERTO, LA SUA RISPOSTA “OSSEQUIOSA” NON HA ALCUN VALORE NEL CALCOLO DEI TERMINI DI MASSA IN QUANTO COME DETTO, NON AVREBBE POTUTO RISPONDERE DIVERSAMENTE…!!
CAPISCO DI AVERVI STRAVOLTO LA MENTE CON QUESTO CONTORTO RAGIONAMENTO MA TANT’E’, COME DICO, LA REALTA’ CHE VIVIAMO NON HA SOLO DUE DIMENSIONI, NON LE HA MAI..VOGLIO AGGIUNGERE, A QUALSIASI LIVELLO LA SI GIUDICHI: NULLA E’ MAI GIUSTO O SBAGLIATO, VERO O FALSO DI PER SE IN QUANTO SARA’ BENE PENSARE CHE QUELLA CARTELLA POSSIEDE QUALSIASI COLORE CHE NOI VOLESSIMO VEDERE COME GIUSTO E NON QUELLO CHE CI VIENE SUGGERITO FOSSE GIUSTO O SBAGLIATO SECONDO I CANONI..
NOI VIVIAMO IN UNA REALTA’ MULTIDIMENSIONALE CHE NON CONSENTE SOLO DUE RISPOSTE COME PRINCIPIO VALIDANTE..MA NE AMPLIFICA A DISMISURA LE VARIBILI IN GIOCO AL PUNTO CHE OGNI POSSIBILE VERITA’ POI POTREBBE ESSERE QUELLA GIUSTA…SE, COME NELLA REALTA’ QUANTICA IN CUI SIAMO IMMERSI, FOSSIMO IN GRADO DI CAPIRE CHE L’UNIVERSO CHE CI ACCOGLIE CI CONSENTE GRADI DI SVILUPPO PERSONALE BEN DISTINTI COSI’ CHE STA A NOI METTERCI IN DISCUSSIONE E PROCEDERE AL CAMBIAMENTO DELLA NOSTRA EVOLUZIONE:
PER ASSURDO, VOGLIO DIRE.., NEANCHE TUTTA QUESTA SITUAZIONE PANDEMICA, COSI’ BEN PRESENTE NELLA MENTE DI OGNUNO DI NOI, POI NEI FATTI RAGGIUNNGE LO STESSO LIVELLO DI PAURA, DI ANGOSCIA, DI TERRORE DATO CHE, COME BEN SI EVINCE, C’E’ UNA COSPICUA PARTE DELLA SOCIETA’ (QUELLA PRO-GOVERNANCE..) CHE SEMBRA CHIARAMENTE BEN ESENTE DA QUESTA PESANTEZZA EMOZIONALE…COME DIMOSTRANO LE LORO ESTERNAZIONI QUOTIDIANE TRASMESSE NELLE TV DI STATO, PUBBLICHE E PRIVATE: SE BEN GUARDATE QUESTI SIGNORI, VIROLOGI, MEDICI, OPIONIONISTI, GIORNALISTI, POLITICI ecc..ecc.. SEMBRANO COMPLETAMENTE DISTANTI DALLE PREOCCUPAZIONI CHE UNA VERA PANDEMIA VIRULENTA PROVOCHEREBBE, TUTTI BEN DISPOSTI AD ORIENTARE IL POPOLO SECONDO LE LORO VISIONI…CHE DI FATTO NON SEMBRANO MINIMAMENTE AGGREGATE ALLE APURE ANCESTRALI DI UNA PESTE BUBBONICA IN ESSERE CHE INVECE SEMBRA DOVER PREOCCUPARE SOLO LA POPOLAZIONE…
E’ SOLO UNA MIA IMPRESSIONE…?
O NETTUNO, PER QUEL CHE NE SIGNIFICA, LA FA DA PADRONE…?
 
NON SIAMO NELLA MATRIX, COME CI HANNO FATTO CREDERE INGENUAMENTE.., DATA L’APERTA RIVELAZIONE FILMICA DI QUESTA IPOTETICA REALTA’..,INCLUDENTE SOLAMENTE LE DUPLICI CONDIZIONI DI FONDO (PILLOLA ROSSA O PILLOLA BLU’…?) .MA, PARAFRASANDO L’ESEMPIO DEL COLORE A PIU’ SFUMATURE POSSIBILI DELLA CARTELLA, LA NOSTRA VERITA’, SARA’ BENE RIELABORARLA COME UNA NUOVA ENERGIA MULTIFUNZIONALE: ESSA NON E’ PRESENTE NELLA MATRIX, COME CI HANNO SUGGERITO, MA LA REALTA’ SI NASCONDE NELLA MATRIX DELLA MATRIX…!!
LA REALTA’ DEL NOSTRO QUOTIDIANO, LA REALTA’ DELLA NOSTRA VITA, NON E’ QUELLA, APPARENTEMENTE GENIALE, DESCRITTA FANTASCIENTIFICAMENTE E COSI’ IDEOLOGIZZATA, DALLA SAPIENTE REGIA DEL “TRUMAN SHOW” (Peter Weir), NE QUELLA DI “MATRIX” (Andy e Larry Wachowski): TRUMAN (o Uomo vero…!) e NEO (il Primo Uomo…) CI HANNO RACCONTATO IN REALTA’ UNA STORIA DELLA STORIA..!!
LA REALTA’ SEMMAI E’  “LEGGIBILE” IN UN ALTRO LIVELLO FREQUENZIALE DI TRUMAN SHOW DEL DESCRITTO TRUMAN SHOW.., IN UN ALTRA MATRIX DI QUELLA MATRIX... COME BEN SPIEGA LA LOGICA ASTROLOGICA DI BASE CHE, UNICA E PRIMA SCIENZA DI VALORE,  SA INTERPRETARE DA PAR SUO GLI EQUILIBRI MULTIFUNZIONALI DELL’ESSERE E DELL’ESSENZA, TRADUCENDONE CON LE SUE ETEROGENEE DINAMICHE DIDATTICHE, NON SOLO L’EVENTO FISICO-CORPOREO,  MA ANCHE QUELLO ANIMICO-COSCIENZIALE, PER GIUNGERE ALLA VERA DEFINIZIONE DEL COMPASSO SPIRITUALE, BEN PRESENTE NELLE MULTIDIMENSIONALITA’ UNIVERSALI CHE IN QUALCHE MODO IL FILM “TOMORROWLAND” HA PROVATO A DISEGNARE, DESCRIVENDONE UNA POSSIBILE ESISTENZA PER COLORO CHE NE HANNO SAPUTO INTEPRETARE IL MOLTEPLICE SIGNIFICATO… CORRELABILE ISTANTANEAMENTE A PIU’ DIMENSIONI DEL VIVERE.
        Roma 03.09.2021                                                                                      Claudio Crespina
 N.B. il link del Video dell’Esempio della Cartella: https://www.facebook.com/1383844185/videos/10224573464189101/

Riguardo L'autore

Redazione Il Nadir

Il dr. Claudio Crespina, astrologo, filosofo, counselor psicologico-comportamentale e ricercatore nasce sotto il segno del Capricorno a Roma, una città così significativa e simbolicamente attraente, per i suoi continui richiami storici ed esoterici che credo superfluo e inutilmente ripetitivo spiegarne la grandezza e l’importanza.

Aggiungi un commento

Clicca qui per lasciare un commento