Blog

SILENZIO E PAROLA SATURNO E GIOVE

IL SILENZIO DI SATURNO E LA PAROLA GIOVIANA..un dinamismo planetario senza fine ne principio

Il silenzio, per definizione, è ciò che non si ode. Il silenzio ascolta, esamina, osserva, pesa e analizza proprio come ci racconta la filosofia di Saturno.
Il silenzio è anche fecondo. Il silenzio è terra nera e fertile, l’humus dell’essere, la tacita melodia sotto la luce solare che potrà risplendere anche sotto tono se quel silenzio saturnio è ben ascoltato…dai dinamismi cerebrali che contattano Giove e la sua verbalizzazione incessante e rumorosa.. I due pianeti sono sinergici nonostante la loro anima opposta e decisamente contraria. Silenzio e parola..

Cadono su di esso le parole.. Tutte le parole. Quelle buone e quelle cattive, quelle vere e quelle finte, quelle utili e quelle inutili: il verbo di Giove che interagisce di continuo con il suo contraltare planetario Saturno per creare la società e la socializzazione: dalla coppia, alla famiglia, al Comune, allo Stato. per una continua ed inesauribile “crescita” non necessariamente evolutiva .

Leggi tutto: SILENZIO E PAROLA SATURNO E GIOVE

VENERE IN GRANCHIO

OGGI ANCORA IN ATTESA DELL'ESPLORAZIONE ZODIACALE DI GIOVE IN LEONE VENERE ENTRERA' IN GRANCHIO..e questo passaggio lo potremo definire la perfezione dell'amore romantico, la sua esaltazione estatica nel bene e nel male.

Il 18 Luglio quindi alle 16:06, Venere entrerà nel segno del Granchio, sua esaltazione. 

IMPRINTING significativi e caratteristiche specifiche di questo transito venereo:

l'amore romantico, sognatore, pieno di nostalgia, e fortemente impressionabile. Profondo desiderio di armonia, fusione e scambio spirituale e fisico. Questa Venere spinge ad amoreggiare in modo tenero, molto passionale chiudendosi preferibilmente in ambienti intimi sia fisici che mentali. C'è, in questo imprinting venereo, e non va mai dimenticato, anche l'amore illusorio...!!! Un Amore eternamente innamorato del principe azzurro o della donna dei sogni: quindi sempre vittima delle proprie illusioni. Estraneo alla realta' circostante, incapace di decidere, imprevedibile, depresso a causa di innumerevoli delusioni, si accentua la visione masochistica delle realtà erotico-

Leggi tutto: VENERE IN GRANCHIO

SUPERLUNA DI LUGLIO

Come annunciato, sabato notte una superLuna ha illuminato i cieli della Terra. Di cosa si tratta? Scientificamente, il fenomeno avviene quando il plenilunio coincide con il perigeo lunare, ovvero il punto dell’orbita in cui il satellite si trova a passare più vicino al nostro pianeta. In pratica, il risultato è una Luna piena il 14% più grande e il 30% più luminosa del normale. Un evento più comune di quanto si pensi. “In linea di massima una Luna piena al perigeo capita circa ogni 13 mesi e 18 giorni, e non è quindi inusuale”.....

Leggi tutto: SUPERLUNA DI LUGLIO

GESUITI FOREVER....

    DELLA SERIE " E COME TI SBAGLI....." !!! Lo dicesse ilNadir..., ma è notizia dell'archivio storico del Corriere della Sera.
    ECCO CHI FORMA LA CLASSE DIRIGENTE IN ITALIA E NEL MONDO SARA' ORA DI COMPRENDERLO UNA VOLTA PER TUTTE. COME TUTTI SANNO I PERSONAGGI MENZIONATI SONO UN ESEMPIO DI ONESTA', DI LEALTA', DI AMORE PER GLI ALTRI, DI CIVILTA' AL DI SOPRA DI OGNI MALDICENZA....!!! PER QUESTO SONO PREPARATI DALLA MIGLIORE SCUOLA DEL MONDO, QUELLA GESUITA, A DIRIGERE LE NAZIONI, GLI STATI. I GOVERNI SOTTO LA LUCE "ILLUMINANTE" DELLA REGOLA DEL FONDATORE (SANT...)IGNAZIO DE LOYOLA.....
      

Ciampi, Fassino, ma anche Rutelli, Dell' Utri e Monti e tantissimi altri... tutti a scuola dai gesuiti. Compreso il leader Maximo Fidel Castro....

Leggi tutto: GESUITI FOREVER....

LA MORTE ..CANONIZZATA. per statuto.!!!

Venuto solo ieri a conoscenza del grave accadimento nel bergamasco, preso dai miei articoli sui continui moti planetari di questo fine mese di aprile 2014, ho letto in ritardo, per comprenderne le dinamiche, uno dei tanti giornali che hanno parlato del fatto “increscioso” il quale  ha scritto:”..il monumento, per una fatalità assolutamente imprevedibile, è caduto, dopo essersi spezzato, su Marco Gusmini, 21 anni, in gita a Cevo, comune del Bresciano, in piena Val Camonica….Il monumento è caduto per fatalità imprevedibile…..Beh a leggere la cronaca c’è da rabbrividire..veramente, ma sin dal’inizio voglio subito dirvi che non si tratta di fatalità imprevedibile..o perlomeno non è l'unica lettura possibile anzi, e senza alcun dubbio, ci sarebbe stato da riflettere seriamente sul significato complesso dell’accaduto.., tra l’altro gestito decisamente male dalle autorità ecclesiastiche che hanno mantenuto un disdicevole silenzio assenso su un fatto così grave che, secondo il mio parere da ateo convinto (sempre più convinto..!!), avrebbero dovuto rinviare certamente la canonizzazione dei due..”santi”.papi…(rigorosamente in minuscolo..)..Woityla e Giovanni XXIII°..!!!

Leggi tutto: LA MORTE ..CANONIZZATA. per statuto.!!!

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

THE CLUB

Monitoraggio Personale sul nadir