Blog

IMMAGINAZIONE ASTRALE

E’ opinione dell’astrofisica che la molteplicità dei pianeti del sistema solare, la varietà della loro distanza dal Sole, delle loro orbite e delle loro velocità, abbiano determinato le particolari condizioni che consentirono lo sviluppo di un particolare tipo di vita su un particolare pianeta di questo sistema, la Terra. E’ opinione dell’astrologia che la struttura del sistema solare abbia influito e influisca non soltanto sui fenomeni geofisici e biochimici che permettono la vita, ma anche su tutti i processi che ne accompagnarono e ne accompagneranno l’evoluzione, dal principio alla fine. Ogni pianeta partecipa a tali processi con una sua particolare funzione, esercita cioè la sua influenza su un certo gruppo di fenomeni nonchè su un determinato settore del comportamento umano. Questa influenza assume sfumature diverse a seconda della posizione occupata dai pianeti nei vari segni zodiacali..

L’immaginazione creativa è la magia che può trasformare la vita. Abbandonati a noi stessi, noi tiriamo avanti, secondo un vecchio modello, pensando, sentendo, facendo sempre le stesse cose e perdendo, così, la ricchezza delle diversità insite nel mondo. Finiamo, così, per non rispondere agli inviti della vita perché non li vediamo. Quest’incantesimo può essere spezzato! Possiamo uscire dallo stato d’ipnosi per vivere una vita differente, in cui gli impulsi all’azione nasceranno da dentro e non saremo più dei robot, mossi dalle circostanze. In ogni modo, la vita che cerchiamo di migliorare con la consapevolezza non è frutto della nostra onnipotenza o di una disordinata anarchia; essa è, invece, frutto dell’adesione consapevole al disegno divino. Io credo che nell’essere umano siano immanenti dei principi che nella vita ordinaria restano latenti. Appena iniziamo a liberarci dallo stato esistenziale di robot, si libera dello spazio affinché il Sé superiore possa agire pienamente. Nell’economia del cerchio zodiacale, come nell’economia della natura, della vita e della storia, scriveva la grande Morpurgo, ogni fase che porta dalla nascita alla morte, e dalla morte a una nuova vita, è regolata da forze specifiche, tutte indispensabili e diversamente distribuite. Qualsiasi elemento rafforzi un determinato settore dello Zodiaco, lo fa a detrimento del settore opposto, ristabilendo tuttavia un profondo equilibrio nel tutto, dove gli antagonismi finiscono per diventare complementari

Redazione del ilNadir G. Francisci

Tratto liberamente da alcuni scritti di D. Elwel

TRANSITO VENERE CONGIUNTA A SATURNO: VENERE INVECCHIATA O SOLO UN PO’ DISAMORATA?

Congiunzione Venere - Saturno

Questa Venere Saturniana, è in veste solitaria questa volta, in questo transito congiunta a Saturno potrebbe creare delle limitazioni che metterebbero a dura prova l’amore, (ci potrebbero essere dei partner rivali in attesa) così come le relazioni, potrebbe creare condizioni attraverso cui sorgerebbero restrizioni che porterebbero a discrepanze nei legami nei segni del Toro, Leone, e Acquario nei gradi previsti, oppure potrebbe consolidarli e renderli più forti parlando anche dei segni come Pesci e Granchio. Questo uomo Saturno, descritto fin dall’antichità come barbuto e vecchio, come un eremita, ma anche monarca, il tempo e l’esperienza collegata ad esso, porta con se “la falce” che potrebbe eliminare quello che è ormai secco da tempo (attenti ai rami quando passate sotto gli alberi). Esso inaridisce la bellezza di questa giovane Venere, e quindi ne condizionerebbe l’eventuale passionalità (potreste comprare della lingerie nuova per “colpire”, non in testa ovviamente, il vostro compagno), e invece emergere il silenzio e la solitudine che potrebbero viaggiare all’interno delle vostre menti, questo passaggio può dettare il fato del vostro rapporto, la saggezza di questo  Saturno può consapevolizzare questa Venere, che potrebbe diventare ancora più bella della sua bellezza in sé. Sul piano fisico potreste avere dei piccoli fastidi all’apparato genitale, alla pelle e alle ossa.
 
 
L’Astrologia che insegna il Nadir da sempre è connessa ai moti planetari che indiscutibilmente intervengono sulla natura umana (come sopra così sotto…: relazione stretta e continuata macrocosmo-microcosmo). Pertanto quell’Astrologia, chiamata di comodo, commerciale, non è in grado di definire l’uomo nella sua interezza in quanto segue unicamente, e direi inevitabilmente, il moto solare al punto che viene denominata astrologia segno/solare. Come sempre dichiarato nei suoi numerosi articoli dalla redazione del sito non deroghiamo dalla filosofia originale che vuole al centro delle analisi l’uomo, ma vogliamo dare adito ad un nuovo servizio che consenta di monitorare le aspettualità planetarie più significative “dei giorni, delle settimane, dei mesi “ agendo non solo il movimento del sole, ma anche riferendolo agli ascendenti, alle lune, ai nadir, e ad eventuali stellium, pertanto s’invitano i lettori ad informarsi sui loro dati asrrologici così che le nostre informazioni possano essere più aderenti alle loro esigenze pur mantenendo un carattere generico che in questo modo cerchiamo di circoscrivere il più possibile.
N.B. I dati astrologia personali si ottengono tramite la stesura del Cielo di Nascita o Tema Natale. Potete accedere al vostro grafico personale cliccando sull’apposita sezione CALCOLA IL TUO TEMA NATALE. Potete inoltre richiedere l’analisi sintetica o maggiormente approfondita del vostro cielo di nascita scrivendo alla redazione del Nadir ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), ovvero compilando correttamente la scheda denominata “SCRIVIMI”. Riceverete tutte le informazioni relative alle tariffe corrispondenti ai servizi richiesti (vedi sezione servizi).
 
La Redazione IlNadir
Sara Del Monte
 
Copyright ©  www.ilnadir.com      Copyright © Sara Del Monte

GIOVE QUADRATO A VENERE: NERVOSISMI O PIACERE?

TRANSITO GIOVE IN QUADRATURA CON VENERE CONGIUNTA A SATURNO  dal 7  fino al 12 novembre.

 
Giove in quadratura con Venere

Per  lo Scorpione, Leone, Toro, e Acquario (cioè i segni fissi), non meno sollecitati saranno comunque i nati del segno del Sagittario e della Bilancia, essendo i rispettivi governi zodiacali dei pianeti in questione. I nati a cavallo tra la fine della seconda e l’inizio della terza decade (dal 18 al 23 grado cioè per i nati dei giorni dall’8 al 13 dei corrispettivi mesi). In questo periodo  l’immaginazione può svanire in una nube di fumo, vi potreste sentire un po’ pessimisti o delusi dal vostro partner, creare una riduzione di frequentazione con gli amici o con le persone appartenenti al sociale, e sentirsi da loro incompresi o per un distacco temporaneo, ma poiché c’è la combinazione di due pianeti che amano il piacere sopra tutte le altre cose, quindi il lavoro diventa cosa difficile (prendetevi una vacanza, magari una meta paradisiaca sarebbe appropriata). Le frustrazioni spingono verso “il divertimento”, compensando nello shopping (attenti al portafoglio), effettuando acquisti, che al momento possono sembrare entusiasmanti, ma che con il tempo possono diventare insoddisfacenti. Per quanto riguarda la salute potreste avere piccoli disturbi al cuore, fastidi all’apparato genitale (usate creme antinfiammatorie), alla bocca, alla vista, e alle gambe (concedetevi un massaggio, magari dal vostro partner…).
 
P.S. Domani analizzeremo la quadratura Giove -Saturno. Successivamente approfondiremo la congiunzione Saturno-Venere.
 
L’Astrologia che insegna il Nadir da sempre è connessa ai moti planetari che indiscutibilmente intervengono sulla natura umana (come sopra così sotto…: relazione stretta e continuata macrocosmo-microcosmo). Pertanto quell’Astrologia, chiamata di comodo, commerciale, non è in grado di definire l’uomo nella sua interezza in quanto segue unicamente, e direi inevitabilmente, il moto solare al punto che viene denominata astrologia segno/solare. Come sempre dichiarato nei suoi numerosi articoli dalla redazione del sito non deroghiamo dalla filosofia originale che vuole al centro delle analisi l’uomo, ma vogliamo dare adito ad un nuovo servizio che consenta di monitorare le aspettualità planetarie più significative “dei giorni, delle settimane, dei mesi “ agendo non solo il movimento del sole, ma anche riferendolo agli ascendenti, alle lune, ai nadir, e ad eventuali stellium, pertanto s’invitano i lettori ad informarsi sui loro dati asrrologici così che le nostre informazioni possano essere più aderenti alle loro esigenze pur mantenendo un carattere generico che in questo modo cerchiamo di circoscrivere il più possibile.
N.B. I dati astrologia personali si ottengono tramite la stesura del Cielo di Nascita o Tema Natale. Potete accedere al vostro grafico personale cliccando sull’apposita sezione CALCOLA IL TUO TEMA NATALE. Potete inoltre richiedere l’analisi sintetica o maggiormente approfondita del vostro cielo di nascita scrivendo alla redazione del Nadir ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), ovvero compilando correttamente la scheda denominata “SCRIVIMI”. Riceverete tutte le informazioni relative alle tariffe corrispondenti ai servizi richiesti (vedi sezione servizi).
 
Copyright ©  www.ilnadir.com      Copyright © Sara Del Monte

SATURNO IN SAGITTARIO: l'ANIMA di un viaggio mai fatto

Il solo vero viaggio non è quello di andare verso nuovi paesaggi, ma di avere occhi diversi, di vedere l'universo con gli occhi di un altro, di cento altri, di vedere i cento universi che ciascuno di essi vede, che ciascuno di essi è

Come perfetti equilibristi camminiamo ogni giorno quasi mano nella mano, con le suole delle scarpe ormai consumate dai tanti percorsi fatti nei nostri viaggi spesso finti ovvero irreali (eppure partiamo per mete vicine o lontane: partiamo di fatto, lo possiamo giurare ma stiamo in realtà sempre lì, ancorati ai nostri punti di vista..!!!). Ogni giorno conosciamo persone, non solo malvagie come tutti raccontano, che ci accarezzano l’anima con la loro sensibilità, delicatezza. Arrivano, per una coincidenza, per quella strada presa piuttosto che un’altra, per il destino che dovevano arrivare, e non sai mai se sono arrivate nel momento giusto oppure non era il momento, e non si sa se è il tempo di un giorno, di un mese o per un lungo periodo della nostra vita. Arrivano, e come le foglie germogliano dandoti i colori della loro vita, ti dissetano ogni giorno l’anima, ci insegnano a sentire il vento sulla pelle, a riconoscere le stelle, ci regalano sorrisi e momenti malinconici.. Ecco che  guardiamo il mondo con rimpianto, insieme, con vele ammainiate pian piano ci doniamo colori sbiaditi dal tempo passato…e ritornano i viaggi, quei viaggi sbiaditi nel tempo.

Ma all’Amore, si sto parlando d’Amore come spesso faccio molte volte, bisogna cambiargli il nome, bisogna dargli il nome di non poterlo raccontare insieme..!!
Allora ci insegniamo i silenzi, gli adii, ci insegniamo a riempire gli spazi, anche i più dolorosi, l’amore, quell'Amore, è anche questo, insegnarci a non poterci amare, sapendo di poter amare però..(altrimenti non viaggeremo mai più..) e alla fine il “vuoto” è quello che resta, non quello che hai lasciato e portato via con te..in quei viaggi mai iniziati veramente..

                                                                                                          Claudio Crespina

 Liberamente tratto dai pensieri di Cristiana Dalla Zonca

NEWS SETTEMBRE 2014

 
 
 
ATTUALITA' POLITICA: Hong Kong, grande protesta contro il governo cinese (Bilancia).
Gli esiti della Grande Croce Cardinale restano inseriti nella quadratura crescente tra Urano in Ariete e Plutone in Capricorno continuando ad imprimere i loro sussulti a tutti coloro (compresi stati, nazioni, affari ecc..)  che sono posizionati nelle seconde decadi dei segni cardinali. Quadratura questa dei due significatori "dinamitardi" per eccellenza, ormai quinque...nnale che, come potete leggere in molti articoli del sito IlNadir, investe in primis i segni zodiacali della Bilancia e del Granchio sottoposti a loro volta a quadrature e opposizioni che, come abbiamo visto in piena primavera, (ci riferiamo a chi ci segue fiduciosamente da tempo), hanno raggiunto il culmine il 22 aprile quando nei rispettivi quattro bracci della Grande Croce Cardinale erano presenti altrettanti quattro pianeti (Plutone e Urano abbiamo già visto, con Giove in Granchio e Marte in Bilancia) tutti configurati sul 13° grado....!! Evento questo, che oltre ad essere straordinario in se, configura  inequivocabilmente, proiettandoli nel tempo, accadimenti di notevole spessore, ma anche eventi di certo valore esoterico (come la canonizzazione del 27 aprile -pochi giorni dopo- dei 4 papi in Vaticano che certamente ha espresso significati "ancestrali" aldilà del credo religioso..a cui sembrano appartenere). Gli articoli su ALCHIMIE e nel sito al riguardo sono pieni di spunti astrologici utili a comprendere le vere forze in campo...

SCIENZA: Scoperta nello spazio una nuova molecola organica ramificata un composto complesso, tra i più grandi mai avvistati nel mezzo interstellare, molto simile agli aminoacidi: influenze Uraniane e Nettuniane..nell'animo dei ricercatori..?
 
GOSSIP: Oggi compie 50 anni Monica Bellucci, mezzo secolo di una bellezza tipicamente italiana amata tanto dagli uomini quanto dalle donne. Nata a Città di Castello, in Umbria, il 30 settembre 1964, esordisce come modella, ma basta poco per capire che il suo futuro sarà nel grande schermo. Astrologicamente non può non essere della Bilancia, venerea e sensuale come appare sia nei suoi film che nelle interviste...Ne convenite...o...avete altri imput..???.


TECNOLOGIA E INFORMATICA: Apple e Google cercano nuovi "geni" precoci, tra i giovani e giovanissimi, per la realizzazione delle "APP" di successo...: Inventano "app" di successo e diventano milionari prima di aver superato la pubertà. Ecco perché i giganti del web corteggiano i giovanissimi. Secondo voi questa accertata esplosione di menti giovanissime interessate al processo tecnocologico in ogni sua diramazione, è casuale o appartiene anch'essa ai moti planetari di questi anni, uno su tutti il ritorno di Nettuno in Pesci con i conseguenti crolli dei muri del sapere conosciuto...? Non trascurabili neanche le invettive dirompenti di quell'Urano in Ariete che con le sue scosse, secondo voi, è in grado di promuovere cambiamenti epocali nei settori più a lui congeniali, riguardanti, guarda il caso, proprio il settore informatico e tecnologico in genere, di cui il pianeta è preciso significatore astrologico. Che ne pensate...?


SPORT: Durante il quarto giro della gara della MotoGP Aragon 2014, Valentino Rossi, Aquario ascendente Scorpione (ci sono orari di nascita -18:20- che lo fanno ascendente Vergine, come nel mio articolo) con Urano in prima casa (non potrebbe non essere quello che lui è: data la sua inequivocabile libido dedita al "rischio tecnologico" connesso alla sua passione sin da bambino, vincente tra l'altro, per le corse in moto superveloci..) è stato vittima di un incidente. La moto gli è quasi rotolata addosso ma non sembra averlo colpito, ciò nonostante il "Dottore", così è riconosciuto in Italia e nel mondo, è rimasto a terra dolorante ed è stato portato via in barella. Solo trauma cranico per lui, niente di grave, per fortuna. Rossi e il suo incidente sono frutto negativo di quel Giove in Leone opposto largo al suo Sole e soprattutto quadrato al suo Ascendente scorpionico, ne si può trascurare quel lungo Saturno in Scorpione, quindi all'ascendnete, che quadra inequivocabilmente anche il suo Sole aquariano  ? (Per ulteriori approfondimenti sul campione delle moto GP vedete il vecchio articolo su Valentino Rossi sul sito http://www.ilnadir.com/home/archivio-nadir/48-astredeso/91-valentino-un-campione-al-bivio.html).
 
 
REDAZIONE del ilNadir
Sara Del Monte
 

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

THE CLUB

Monitoraggio Personale sul nadir