Astro News Astrologia e Gossip, Sport, Attualità Blog

FEDEZ IL NUOVO ROBIN HOOD DEL GLOBALISMO MONDIALISTA

 

Quando tutto l’arco planetario si domifica lungo la parte ascendenziale sta a significare il predominio della  visione egoica del protagonista e quando Marte ad inizio granchio viaggia al trigono di Giove a fine Aquario, la parola espressa esce senza una giusta e corretta riflessione.  

Immersi come siamo nel totale imbroglio istituzionale che consente al ministro della salute (si fa per dire..) speranza di non presentarsi alle convocazioni giudiziarie per rispondere di colpe ignominiose perpetrate a spese di tantissimi italiani di cui molti morti ai quali e’ stato impedito di curarsi come sarebbe stato opportuno e doveroso, lasciati soli a casa con la Tachipirina..ad ammalarsi gravemente per morire disperatamente in ospedale lontano dai parenti stretti, quando le cure per sconfiggere il covid erano e sono ben presenti, come testimonia eticamente il grande impegno di moltissimi medici coscienti che in questo anno e mezzo hanno curato i loro pazienti senza dar retta ai protocolli criminali imposti dal ministero in quanto, per legge, se fosse stato appurato che il virus fosse stato curabile tramite cura farmacologica, non si sarebbe potuto procedere con i vaccini…capite perché non sono stati curati volutamente…fregandosene che molti, senza cure, sarebbero morti..come e’ regolarmente avvenuto…!!

In questo clima pesantissimo, che, dati i comportamenti palesemente illeciti di certi ministri, sta esautorando l’intero parlamento italiano dal controllo del governo del paese, ormai, con l’arrivo di draghi, messo definitivamente in mano alle governance sioniste-massoniche del globalismo mondialista (vaticano gesuita compreso..!) grazie alla squallida svendita dei nostri beni, perpetrata dall’accordo scellerato del duo grillino-piddino, tutti traditori della patria, come scrivo e dico, peraltro, da tempo immemore..

In questo clima, pesante e perverso, dicevo, sono riusciti  ad animare un ulteriore vergognosa eco, in perfetta vibrazione con le note, certamente stonate,  del concertone storico del 1 maggio, dedicato, come vuole la tradizione, alla festa dei lavoratori..!! stando alla pessima situazione economica italica chissà a quali lavoratori si è mai riferito quest’anno il “concerto comunista” ..? Un concerto, ormai che con il popolo non ha più molto a che fare, dato che la voce che ne è emersa è quella apparentemente di un rapper di professione, Fedez il tatuato.., di certo quella di un debunker di professione…!!

Per chi ancora non avesse compreso la patetica recita preimpostata dagli organizzatori del vapore, in cui si evince una ancor più’ patetica discussione tra emissari del pd, al governo eterno della rai (addirittura rai3..) e il nostro eroe tatuato fin sotto le ascelle..! Così accade di sentire, in diretta video, una ribellione senza precedenti  contro i governatori piddini della rai: Fedez il nuovo Robin Hood, difensore dei poveri, dei derelitti, degli artisti senza lavoro da un anno, che si erge a difensore della libertà di parola, di libertà di idea, contro ogni forma di censura…, sbraitandolo in faccia, senza peli sulla lingua, contro i signori del governo… radiotelevisivo italiano.in mano al potere piddino..!! Un vero eroe non c’e’ che dire, per molti si è riproposta la nuova icona di un novello grillo…: insomma l’Italia per alzare la testa dalla merda in cui e’ stata messa ha bisogno di comici e di saltimbanchi..!! una realtà questa della forma teatrante, che mi era sfuggita…!! 

Ed ecco nascere il nuovo martire della libertà’ e della fratellanza universale che, da solo, coraggiosamente, si batte, innanzitutto per la sua categoria senza lavoro, ma anche per tutto il popolo di benpensanti.., un novello cappuccetto rosso al maschile contro i lupi cattivi rappresentanti gli uomini del potere delle idee, dell’informazione..e della cultura, e lo fa, guarda il caso, per potersi esprimere sul ddl zan, prendendo di mira la lega…”cattiva”..!! quello che fece, usando la forza della falsa e perversa magistratura, cosiddetta  “democratica”, con azioni pesantissime contro il governo legittimo dell’Italia, ne più’ ne meno, a suo tempo Palamara, agendo in nome e per conto del pd..!!

Vuoi vedere che l’eroe canterino, il vil tatuato, sta facendo la stessa cosa…? Eccolo appunto incazzarsi, strillare, infervorirsi apparentemente contro i potenti vertici rai, proprio come fece, cosi’ bene, quel traditore di grillo…per attaccare, a suo dire, le frasi omofobe di certi squallidi leghisti..!! Un attacco diretto al nemico di sempre..coperto dalla lite, chiaramente teletrasmessa al popolo inebetito, con chi, a suo dire, ne impediva la libertà’ di parola..: gli intimiditi vertici piddini di rai-3.. un melodramma d’altri tempi…, non c’e’ che dire.., quello tra Fedez e la rai…che ricorda le vecchie tragicomiche “ballate” degli immigrati italiani d’oltreoceano..!! 

Beh certo che tra voi ci sarà’ colui che pensa che queste mie congetture siano esagerate..forme del solito complottista da strapazzo…: mica ti vorrai paragonare a Fedez…? Mi sentirei dire..con aperto disprezzo..da coloro, gente asservita al piccolo buddino.., che ne venerano ogni piega tatuata sul suo corpo..: in realtà’ si tratta solo di un corpo “sporco”…senza etica..!!   

Quindi, il novello Robin Hood, s’incazza contro rai-3 e i suoi governanti per essere stato censurato e al contempo attacca, con il miglior sdegno convincente del migliore attore hollywoodiano, usando il solito slogan antiquato contro il pensiero omofobo leghista (quello per cui certi destrorsi, di cui fa nome e cognome, sarebbero pronti a dar fuoco ai figli gay..: li brucerebbero nel forno..!! parole di Fedez dette al condizionale in quanto espressione di ipotesi..non di fatti..!) e, come nulla fosse,, sullo sfondo si vede lo spot pubblicitario per la sua nuova linea di smalti…!! Un genio, questo rapper, non c’e’ che dire..!! una regia grandiosa per tutta questa messa in scena.: una regia però ampiamente conosciuta..cari signori..e sarebbe ora che anche voi ve ne rendeste conto, aldilà’ delle mie doti previsionali..correlate astrologicamente..    

In realtà’ la storia recitata su quel palco è come una immagine allo specchio: la verità dei fatti sta nel motivo esattamente contrario a ciò che si è trasmesso in quel patetico film..!  Appunto, dico da sempre, che nulla e’ mai quello che sembra..!! (ecco il link del video sul finto sfogo di Fedez: https://youtu.be/xU0LOyCN92o )! 

Il concertone di maggio.., come ben sappiamo, vede da anni monologhi di centrosinistra e attacchi diretti alla controparte. la rai è un feudo del pd, come dimostrano i suoi tg e le sue trasmissioni palesemente schierate, fino all’inguardabile Sanremo, ormai massonicamente assorbito..! 

Immagino quindi che trovandosi oggi la lega assieme al pd dentro l’orrendo governo draghi, sarebbe stato chiesto a Fedez di “abbozzare”… e tanto è stata forte e sentita questa pressione che Fedez se n’è bellamente fregato: come da programma preimpostato…!!

Una cialtronata di basso livello, cui siamo stati abituati ben benino da questi turlopinanti governatori piddini negli ultimi 20 anni. il pd che chiede le “scuse” dei propri servi in rai? Ridicolo. così come è ridicolo sentir parlare di “attacco alla libertà di espressione” di chi appoggia Fedez, quando si tratta degli stessi omuncoli complessati che oggi stanno crocifiggendo pio e Amedeo per aver usato le “parole proibite” contro di loro..! come la stessa censura di Montesano..docet..: ma lui non è Fedez il tatuato..!!

Quello che Fedez non ha detto per coloro che ancora non avessero capito il mio ragionamento, per quanto semplice, c’e’ da dire che questo tristo spettacolo organizzato, in assenso col novello Robin hood-fedez il tatuato, non e’ altro che un falso litigio organizzato ad arte..sulla censura.., come ormai ogni cosa che questi perversi falsari, indegni e squallidi politicanti piddini, stanno producendo a spese del nostro paese: tutti film intitolati, come direbbe il grande Sergio Leone, lui si autentico artista italiano, “per qualche dollaro in più”!

Qualcuno capirà’ pero’ che, nel frattempo alla sparata del tatuato, migliaia di utenti, pagine, profili dei social vengono realmente censurati e resi inermi su tutti i media o pensate che sia censura finta quella che ha chiuso le linee della libertà’ di parola financo a Trump, ancora vero presidente degli stati uniti..

Come mai direste..? Beh la risposta e’ semplice, perché’ non la pensano come ..fedez-robin hood..!! Uno, Fedez, che si occupa solo di certa censura, la sua, non di tutta quella presente pero’, per poter parlare coerentemente di vera libertà’, dimentico stranamente, per riprendere l’eco  straziante della sua ipotesi sugli eventuali figli bruciati nel forno da parte dei leghisti…, di quei poveri figli, violati realmente non ipoteticamente, nel corpo e nell’anima, tolti prepotentemente senza alcuna ragione, se non il malaffare di certa corte sinistrorsa, alle famiglie d’origine, madri e padri distrutti e vilipesi, dati in pasto ai giochini pedofili..di certi volgari omuncoli, virgulti promettenti di una classe politica sinistrorsa, protetti dalle mura omertose della regia toscana di “forteto” prima e da quelle ricche di “tortelli al sugo” della terra emiliana di “bibbiano” poi, nella peggiore “strage degli innocenti” verificatasi senza sosta negli ultimi 30 anni nella bassa modenese..(come ho intitolato il mio articolo.. qualche anno addietro), dove lo stesso erode si sarebbe vergognato..di questi eroismi agiti su dei bambini indifesi !! 

Una strana dimenticanza, non c’e’ che dire, quella di Fedez (e dei suoi accoliti..): si ricorda a perfezione parole e nomi, sull’onda emotiva del concertone di maggio, sottolineando l’eventuale orrore di certe frasi leghiste, l’eroe dei due mondi…, ma si dimentica di coloro, guarda il caso i suoi datori di lavoro, che, da veri responsabili di quegli eccidi, non pensarono solamente nelle ipotesi, ma agirono nei fatti quelle indecenze..come tutta Italia ricorda bene..tranne il nostro eroe incappucciato..!! 

Strano che un uomo, Fedez il tatuato, tutto di un pezzo, il paladino della lealtà fatta parola, pronto a dire in faccia a chiunque i suoi pensieri, anelanti giustizia e verità’, pronto a dire pane al pane e vino al vino davanti a tutti, semplici e potenti, schiavi e re, ministri e mestieranti, si sia dimenticato, data la sua etica, di una simile scottante verità’..forse perché’. la butto li, incolpante la sua adorata pseudo-sinistra piddina, accontentandosi di raccontarci, con foga inusuale, una semplice eventuale ipotesi, seppur sgradevole, legata ad alcune dichiarazioni destrorse…mai attivate..!! 

Nessuna censura, caro Fedez, si può’ accettare ma non solo per te e il tuo parlare, abbastanza insulso peraltro, ma per tutti…,senza colore di partito e di ricchezza…! 

Viva la libertà’.., quella vera pero’…non quella tua…organizzata per i potenti cui sei asservito..!!

 

Dr. Claudio Crespina

Riguardo L'autore

Redazione Il Nadir

Il dr. Claudio Crespina, astrologo, filosofo, counselor psicologico-comportamentale e ricercatore nasce sotto il segno del Capricorno a Roma, una città così significativa e simbolicamente attraente, per i suoi continui richiami storici ed esoterici che credo superfluo e inutilmente ripetitivo spiegarne la grandezza e l’importanza.

Aggiungi un commento

Clicca qui per lasciare un commento