Ufologia Astrologica

Ufologia Astrologica: L'interpretazione del mondo alieno applicato agli schemi della tradizione astrologica. Lo studio della tecnica del centro galattico (C.G.) come grande intuizione per la psiche dell'essere umano: abduction, rapimenti alieni, apparizioni letti come disagi della strttura neuronale.... o esiste un processo alieno???

IL PIANETA DI UN ALTRO MONDO

USA: SCOPERTO IL PIANETA CHE NON DOVREBBE ESISTERE....!!!
NEW YORK , Sfida tutte le teorie sulla formazione dei pianeti.  COSA STA ACCADENDO VERAMENTE...
Si chiama HD 106906b e si trova a 300 anni luce da noi, nella costellazione della Croce. La Croce emblema costante di questi "nostri" tempi, astrologicamente parlando la Grande Croce Cardinale, è al centro dell'attenzione in quanto si sta creando di nuovo (il quinto o sesto, non ricordo più, in questi ultimi quattro anni, che stanno incidendo profondamente sul cambiamento delle coscienze dell'umanità mondiale..) il suo ingresso proprio tra pochi giorni (il 22 dicembre per l'esattezza) sulla scena cosmologica. HD 106906b è molto giovane, visto che ha solo 13 milioni di anni: la Terra, al confronto, con i suoi 4,5 miliardi, è una veterana dello spazio. Ma questo enorme mondo alieno, circa 11 volte il nostro Giove, ha una caratteristica che lo rende davvero speciale: secondo la scienza, non dovrebbe esistere....!!  Ed eccoci proiettatti nell'antica polemica su ciò che poi sia veramente scienza e ciò che non lo è... Questo dictat positivistico-divisorio che in realtà, come dico da anni, non esiste nella coscienza umana universale, ma vi è stato immesso scientemente, è proprio il caso di dirlo, dalla cecità delle culture in genere ma sopratutto da quelle legate ai principi religiosi monoteistici. La visione scientifica è parziale e inesatta se non collima con quella animica mai scissa in realtà dalla realtà matematica, la dimostrazione di ciò la si ottiene proprio tramite la forza di una scoperta, di questa grande scoperta, che.....

Leggi tutto: IL PIANETA DI UN ALTRO MONDO

CONFERENZA di ASTROLOGIA UFOLOGICA

LA TERRA TREMA da nord a sud dell'Italia scosse preoccupanti di terremoto a Pordenone e Siracusa..

La Redazione del ilNadir comunica un avvenimento speciale del dr.Claudio Crespina, presente in una conferenza, che si può considerare la prima del suo genere, di Astrologia Ufologica, la nuova branca del sapere che da qualche anno il noto ricercatore astrologico sta sondando tramite l'utilizzo dello studio del Centro Galattico, vero centro energetico universale..    

VENERDI 23 agosto h20 ad Ostia PRIMA CONFERENZA DI UFOLOGIA ASTROLOGICA resa possibile grazie all'organizzazione "Pianeta H" di Ostia.

Si è verificato, finalmente, il primo impatto verso la comprensione più approfondita delle dinamiche collegate tra umani e alieni, tra umani e astri e tra astri e alieni... si può considerare un evento straordinario per l'insolito approccio scientifico.  Una CONFERENZA, quela di Ostia, che si è avvalsa della presenza del dr.PATRIZIO MARIOTTI alternato dagli incentivi astrologico-ufologici del dr.Claudio CRESPINA. Una serata eccezionale anche per la quantità di persone presenti e interessate a questo particolare e iniziale esperimento sinergico tra la vita aliena con tutte le sue componenti fondamentali (esposte con la solita maestria e conoscenza dal dr.Mariotti) e la personale ASTROLOGIA INTERVENTISTA...del dr. Claudio Crespina, l'astrologo più irrequieto dell'etere (PARLIAMO COI PIANETI, dice spesso nelle sue lezioni, e CERCHIAMO DI CAPIRLI PER QUELLO CHE VERAMENTE DICONO e sopratutto VOGLIONO da noi...: non c'è un buono o cattivo aspetto..in realtà è tutto, molto relativo.. ), il ricercatore instancabile della significanza universale: appunto si può parlare correttamente di Astrologia Ufologica.

Una serata eccezionale durata 3 ore per un intenso  programma, orgnizzato sostanzialmente dalla lunga esperienza nel ramo, dal dr. Mariotti; dai video delle testimonianze aliene, ai miei input sul centro galattico..alla conoscenza "mostrusamente efficace" di Mariotti, esperto tra i primi in Italia se non nel mondo, sulla storia delle vicende ufologiche nel corso dei secoli fino ai giorni nostri..., presente con una dovizia di particolari che solo una conoscenza seria e approfondita ed uno studio di prim'ordine può annoverare grazie alla seria e annosa professionalità ampiamente dimostrata nel tempo, dato la risonanza dello scottante argomento, al solito malamente definito, parascientifico cioè la VITA E LA PROGENIA ALIENA.   

terremoti-tutto-il-mondoInsomma un bel successo di gente. Il dr. Crespina ha parlato inevitabilmente della Grande Croce Cardinale che proprio ieri, venerdì, iniziava a formarsi esattamente con l'allineamento di Venere in Bilancia, al Giove in Granchio, a Plutone in Capricorno e a Urano in Ariete, invitando i presenti a navigare nel nuovo sito per ulteriori informazioni (Sito peraltro ancora in preparazione che a breve sarà solo per gli abbonati..) e nella pagina di fb a cui si riferisce.  Pagina di fb importante, perchè risulta come testimone accertata, vista la data del post del ilNadir dell'11 agosto (quello delle stelle cadenti di san lorenzo..ndr.) che presagiva, in considerazione degli allineamenti planetari che si sarebbero verificati entro una decina di giorni, gli avvenimenti tellurici del 22, che hanno scosso ben 6 regioni italiane e quelli poi del preciso allineamento...del 24/25 agosto, che Crespina ha precisamente sottolineato in piena conferenza il 23 agosto, cioè un giorno prima, davanti tantissima gente, che ha potuto correttamente ascoltare tali previsioni regolarmente avveratisi il giorno dopo (Momento in cui stiamo scrivendo questa informativa sul Blog). Escursus della Grande Croce Cardinale che, inevitabilmente tenderà ad accentuarsi, con la "pericolosa" sosta di Marte in Bilancia.

Leggi tutto: CONFERENZA di ASTROLOGIA UFOLOGICA

Il CENTRO GALATTICO (C.G.)

Un Centro tutto da conquistare…
centro-galatticoLA VIA LATTEA.
Le galassie sono almeno 100 miliardi, ognuna con circa 100 miliardi di stelle, sono i più grandi "condomini cosmici" dell'universo. E, fra tutte, una ci riguarda in particolare: la Via Lattea o Galassia, di cui fa parte il nostro sistema solare. Galassia e Via Lattea sono sinonimi: il primo deriva dal greco, l'altro dal latino. Fin dall'antichità, infatti, questo fiume di stelle che sembra attraversare il cielo notturno ha stimolato la fantasia dei popoli. Per i Greci simboleggiava le gocce di latte cadute dal seno di Era mentre allattava il piccolo Eracle, gli Arabi la immaginavano come un grande fiume, sulle rive del quale si abbeverano gazzelle, struzzi, cammelli e cavalli. Gli antichi Cinesi invece identificavano con i colori le stelle e le "strade del cosmo", cioè le orbite di astri e pianeti. Quindi avevano battezzato la Via Lattea la "Strada azzurra", il percorso apparente del Sole attorno alla Terra la "Strada gialla" e quello delle stelle nella volta celeste la "Strada rossa".

Leggi tutto: Il CENTRO GALATTICO (C.G.)

UN PROMETHEUS EPIMETEICO.... le Origini

UN PROMETHEUS EPIMETEICO...le Origini.  Nulla è come sembra, nulla è come appare, perchè nulla è reale...!!!
La tecnica astrologico-esoterica applicata alla analisi della visione metafantastica del film Prometheus di Ridley Scott.  
Nel principio Dio creò il cielo e la terra....“Bereshit barà -Elohim- et hashamayim ve’et ha’arets” ......Gen.1,1.
altIl Vecchio Testamento è una raccolta di scritti di un popolo di pastori nomadi (gli Ebrei), redatti da decine di autori diversi nel corso di un migliaio di anni.
Sicuramente i testi più antichi sono i 5 libri del Pentateuco (Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio) ed anche in questi scritti si riconosce la mano di autori diversi. In particolare, nella stesura definitiva della Bibbia, sono rimasti due diversi racconti della creazione, spesso discordanti tra loro: il racconto “yahvista” ed il racconto “sacerdotale”. In ogni caso, questi scritti derivano da tradizioni orali molto più antiche, che risalgono ad un’epoca antecedente all’invenzione della scrittura....

Leggi tutto: UN PROMETHEUS EPIMETEICO.... le Origini

PROMETHEUS EPIMETEICO...la finzione della realtà...

PROMETHEUS EPIMETEICO...la finzione della realtà...

2^parte

                                                                 L'androginia Lunatico-Mercuriale..........
anime-in-sicronoL'uomo, dicevo in conclusione della prima parte, non è riproducibile in laboratoiro allo stesso modo di un altro....!!! L'uomo è una scheggia impazzita che schizza senza un orientamento oggettivante, proprio come fanno le particelle subatomiche nell'acceleratore del CERN: sono indeterminabili.....Quindi a-scientifiche. HO VOLUTAMENTE INVERTITO I PRESUPPOSTI LOGICI in relazione a ciò che è matematico e ciò che non lo è...., perchè simili affermazioni di stile e di metodo appertengono comunque all'Uomo che non è un essere matematicamente realizzabile in se, anzi è un prodotto finale di una serie quasi infinita di variabili, che con la rigidità della competenza scientifica poco hanno a che spartire.....Com’è possibile che io possa affrontare una tematica come questa, una tematica che per svilupparsi abbisogna di un supporto di ricerca e di conoscenza scientifica di frontiera qual è, appunto, la fisica quantistica? Debbo supporre di avere o una spiccata predisposizione d'incoscienza aquariana che mi fa affrontare, con estrema naturalezza, il giudizio dei lettori, o una buona dose di presunzione, oppure… la possibilità di "sentire" una specie di "suggeritore" che mi guida laddove la mia mente si smarrirebbe.... Questo suggeritore non è altro che la mia volontà controintuitiva di comprendere la realtà che mi circonda, (la finzione della realtà...) avendo capito che quella intuitiva, (che a parole sarebbe il metdo di ricerca d'elite...) è resa schiava, invece, dei dettami delle leggi di alcuni uomini che vogliono ridurre alle loro dipendenze tutti i popoli, rendendoli sottomessi alla loro volonta: quindi il mio primo consiglio è di eliminare dai giudizi quello che chiamiamo molto poco attentamente intuito che intuito in realtà non è...., lavorati come siamo da pubblicità, da giornali, da politici e da quant'altro c'inzuppa il cervello fino a renderlo di pappa.... Invito, allora, a tutti quelli che ancora non hanno compreso qual è il mio obiettivo principale di non consentire ai loro preconcetti e ai loro falsi scopi di trascinare il pensiero nella palude della negazione a priori; ciò non sarebbe altro che una vergognosa rinuncia a volere approdare ad una possibile versione della verità. E "volere la verità" e "cercarla" non è altro che fare un grande passo verso quel divino, che è in noi, così ben orientato magistralmente dalla Croce dell'essere inscritta nel Cerchio della conoscenza nell'universo astrologico, manifestato filosoficamente dalla transfigurazione del Cristo che ha detto di sé: "Io sono la Verità e la Vita".....
Niente è come sembra, niente è come appare perché niente è reale".....

Leggi tutto: PROMETHEUS EPIMETEICO...la finzione della realtà...

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

Monitoraggio Personale sul nadir