PROVE DI VITA ALIENA e i MAYA

ARRIVA DAL MESSICO LA PROVA DEFINITIVA DELLA PROGENIA ALIENA...??

Il governo messicano da il lascia passare per la messa in onda di un documentario dedicato alle dinamiche extraterrestri in cui viene rivelata pubblicamente l’esistenza di manufatti trovati circa ottanta anni fa in una piramide Maya, i quali testimoniano il contatto con antichi alieni. 

Il Governo Messicano autorizza rilascio di informazioni top secret su contatti Maya con extraterrestri

Plutone continua la sua opera di sfaldamento del nascosto e del rimosso, sia riferito ai noi umani che ai fatti, agli eventi sommersi dal tempo e dalla volontà dei potenti..Una trivella di proporzioni inaudite che nulla può fermare questo Plutone, pianeta degli inferi in tutti i sensi e i significati, da quando è entrato in Capricorno, ha intensificato la sua attività che sta risultando incessante per le scoperte continue di vestigia, di piramide terrestri e sottomarine, di stelle e/o pianeti, di antichità e di codici erosi dai secoli ma ritornati alla luce della storia, aldilà delle certe contronotizie, tendenti ad oscurare queste informazioni formidabili... La Chiesa, vero deus ex machina di tutta questa farsa intentata contro l'umanità, per il mantenimento del suo staus quo, ha sempre saputo di questo contatto e non è un caso che ha "cambiato papa" inserendo un Gesuita in primis, e un procacciatore di fedeli in secondis come Bergoglio, che in pochi mesi ha recuperato milioni di persone alla Chiesa con i suoi metodi popolari.., che impoverita di fedeli com'era, dal mancato approccio del precedente papa tedesco, sarebbe crollata in poco tempo con la più che probabile eventualità di notizie così folgoranti su possibili presenze aliene e extraterrestri come promotori della nostra razza.. Dio che fine avrebbe fatto..e loro con lui..?

Cercate di capirne la portata...!!

Il o un contatto alieno esiste come io stesso cerco di dimostrare quasi continuamente proprio nelle mie analisi astrologiche con le persone che hanno subito contatti e adduzioni, le più famose abductions  (vere o presunte) in quanto hanno legami (in astrologia "aspetti") stretti al C.G. (centro galattico: vera fonte di luce universale di riferimento...) il minimo comun denominatore che si unisce a queste persone: sia in quelle scosse in sdoppiamenti complicati, la medicina ufficiale li definisce, spesso troppo sbrigativamente, schizofrenici, sia in quelle che ne raccontano l'esperienza senza un particolare stato di nevrosi o di ansia.., sono tutte tese verso il centro della galassia, ampiamente registrato dalle potenti rivelazioni Maya, che solo i ciechi e i sordi non vogliono prenderne atto...col nome di Hanub hu.

Domanda: come si fa a rendere innoquo un pericolo incombente...??

Creandone un doppione finto, falso ...Rispondo.. Ecco il senso di quella buffonata organizzata tramite tutti i canali informativi possibili, anche via web, sul 2012. L'anno del disastro mondiale, l'anno della fine del mondo a tutti i costi.. Hanno abituato volutamente la popolazione mondiale a pensare come sciocco e incredibile un simile evento e qualsiasi cosa lo considerasse tale...Quindi è facile supporre che se ci fosse un'allerta seria per qualsiasi pericolo, la gente non si scomporrebbe più di tanto perchè abituata a non allertarsi per queste informazioni considerate inattendibili..Così non ci sarebbe alcun panico da controllare e "CHI SA" (TUTTA L'ELITE MONDIALE POLITICO-FINANZIARIA, LE MONARCHIE e dulcis in fundo ma prima dell'elenco satanico LA CHIESA..!!) SI SALVEREBBE TRANQUILLAMENTE a spese proprio di noi poveri sciocchi, derisi e presi in giro da milleni di ..cazzate (perdonatemi la volgarità...ma tant'è). Pensate se invece dovessero gestire il panico di mialiardi di persone scatenate...non avrebbero la possibilità di metersi in salvo in tutta sicurezza sulle ARCHE COSTRUITE AD HOC nei vari punti del pianeta... Sarà fantascienza e complottismo, pensatela come credete, ma io un pensierino ce lo farei: basterebbe rendersi conto di quello che accade sotto i nostri occhi tutti i giorni...nella politica scellerata italiana e mondiale che sta impoverendo e distruggendo, senza un motivo vero (il DEBITO NON ESISTE...!!!) la propria popolazione, si tratta di far funzionare il cervello in modo serio e adeguato..

In alcuni ritrovamenti le visite aliene al pianeta terra non potrebbero essere più chiare e lo stesso governo del Messico ne è convinto ed ha dato l’autorizzazione a rendere pubblica la scoperta di una serie di manufatti Maya che da colpo di grazia alla storia ufficiale rivelando incredibili segreti.  E’ stato reso noto che 80 anni fa  un team dell’Istituto Nazionale Anthropoly e Storia (INAH) sul sito di Calakmul, Messico ha portato alla luce una serie di pietre con incisioni da far tremare le vene ai polsi: dischi volanti e creature aliene. La scoperta è stata divulgata da due ricercatori stranieri, Klaus Dona e Nassim Haramein. Del caso si sta occupando la ricercatrice argentina Bibiana Bryson che al  momento non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, limitandosi a definire il caso degno di essere approfondito.

I reperti sono stati presentati lo scorso anno e saranno oggetto di un primo documentario che sarà prodotto da Raul Julia-Levy e diretto da Juan Carlos Rulfo, vincitore del Sundance Film Festival 2006 dal titolo “Rivelazioni dei Maya 2012 e oltre”, la cui diffusione è stata più volte rinviata ma sembra che adesso finalmente ci siamo.

Uno degli elementi chiave descrive un disco che non può essere più esplicito. Si possono vedere chiaramente quattro oggetti, comunemente chiamati UFO, il che dimostra una estrazione, un’astronauta che controlla la sua nave. I due cerchi nel centro sono stati interpretati come un pianeta (Terra) con la sua atmosfera, e in basso quel cerchio più piccolo si suppone possa rappresentare la Luna. Cercando ancora di interpretare ciò che rappresenta questa immagine, forse viene mostrata una cometa con un UFO, poi a sinistra, un altro dispositivo, che sembra agire direttamente sulla cometa, sembra una sorta di martello che colpisce la probabile la cometa. Tre UFO sono presenti nel disegno sulla pietra. Un’altro pianeta del nostro solare sembra essere presente, ma è difficile determinare quale sia.        

L’immagine di questo artefatto (foto sopra), sembra mostrare un’attività solare elevata, forse un brillamento solare, un fenomeno che potrebbe essere avvenuto in passato chissà. Una cosa è certa, sono presenti 3 oggetti (UFO) che sembrano osservare un pianeta (Terra), ma la cosa strana è che uno di questi oggetti sembra provenire dal Sole, se di UFO si tratta. E’ presente un altro pianeta ma potrebbe essere la Luna, Marte, Venere, chi lo sa, questo rimane un mistero.

Klaus Dona accompagnato dal dottor Nassim Haramein ha  presentato le  immagini nel corso di una conferenza presso il Centro Congressi di Saarbrücken, Germania 11 giugno 2011. Il  ministro del Turismo messicano, Luis Augusto Garcia Rosado,ha affermato che:

1) La traduzione del codice di questi manufatti descrive i contatti tra gli alieni e i Maya.

2) tracce di un atterraggio datate 3000 anni fa sono stati trovati nella giungla, dove sono stati trovati i reperti .

3) I Manufatti sarebbero la prova che i Maya, destinati a popolare questo pianeta per migliai di anni, furono costretti a fuggire dopo un invasione “di esseri con intenzioni oscure lasciando dietro di sé la prova del contatto con una razza molto avanzata.

Nel sito di Calakmul i lavoratori per INAH (l’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia) hanno scoperto stanze dentro la piramide che non sono mai stati visti o esplorate prima”. Raul Julia-Levy, il produttore del documentario che vedremo presto ha dichiarato che è stato messo a conoscenza delle informazioni segrete Maya dall’ex presidente messicano Vicente Fox – un amico della sua famiglia – e che ci sono voluti quattro anni di telefonate per ottenere solo adesso il via libera dall’ attuale presidente Felipe Calderon per realizzare il film.

Nel 2011 girava la voce che entro la fine del 2012 avrebbero trasmesso il documentario che rivelava l’esistenza di un contatto extraterrestre con questa civiltà, poi per qualche strana ragione è stata vietata la trasmissione di quest’ultimo, pare addirittura che si andò per via legale. Il governo messicano,almeno in un primo momento,si crede, non volesse assolutamente che si rilasciassero tali informazioni alla portata di un pubblico internazionale.

“Questo ritrovamento è molto importante per l’umanità, non solo per il Messico “, ha detto Julia-Levy. “Questa informazione è stata protetta per 80 anni, e ora è importante che la gente capisca la serie di eventi che stanno arrivando, e le conseguenze per tutti noi.” . Adesso, dopo parecchi tira e molla,  le autorità messicane sembrano aver fatto un esame di coscienza e avrebbero deciso di informare il pubblico.

Direi che è giunta l'epoca di cominciare a renderci conto, documentario o meno, che la VERITA' NON E' QUELLA CHE CI HANNO RACCONTATO PER MILLENNI...!!! Anche le attuali operazioni dovrebbero farvi comprendere che non siamo in mano a persone corrette.., da qualsiasi punto di vista la vogliate vedere, anzi proprio questo ostracismo ad approfondire le questioni è una prova provata..!!! Hanno creato migliaia di associazioni per il controllo delle posizioni non ufficiali (una su tutte il Cicap...), con costi a dir poco esagerati, che se li avessero investiti per espandere la verità oggi saremmo popoli felici e irradianti invece che instupiditi, impauriti e sottomessi: i mostri stanno qui ora...!!!  La chiesa, baluardo della Cristianità, vero sintomo di cambiamento epocale, oltre ad essere quel guazzabuglio d'indecenza di costumi e di poteri, che tutti, se onesti intellettualmente, hanno potuto comprendere in tutti questi anni di intrighi e di morti, è arrivata ad annullare se stessa e la propria credenza religiosa, "assumendo" due papi (tre con quello gesuita..) a tempo pieno, facendola sembrare un'operazione normale... che normale non è certamente..!!! Se non lo è per me, figuriamoci per i veri cristiani e i teologi di stampo ortodosso..., con cui mi confronto abbastanza frequentemente ragionando chiaramente da opposte sponde di pensiero. Sono loro i primi a mettere in discussione questo aspetto della questione (ne amplierò il significato anche esoterico in un nuovo articolo che sto preparando da quasi 6 mesi..) indicando come illegale e scorretto il comportamento tenuto dalle alte cariche episcopali sulla questione delle "dimissioni" di Ratzinger.

Gli alieni esistono da sempre signori e se non sono proprio alieni sono qualcosa d'altro ma è bene rendersi conto che proprio questo comportamento assurdo di questi anni, dell'intera classe dirigente del mondo, crea non solo sospetti, ma ormai certezze, che solo i ciechi non vedono (o non vogliono vedere...): certamente esiste qualcos'altro...., che l'anima e la mente umana percepisce da sempre, anche solo a sentirne i battiti del suo cuore atemporale dei tantissimi dejà vu raccontati.....

                                  roma 25.10.2013                             Claudio Crespina ilNadir

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Monitoraggio Personale sul nadir