Progenia Aliena: Abductions

CHE PINOCCHIO, DA BURATTINO DIVENTI UOMO VERO: IL PROFESSOR MALANGA 2^ parte

L'APPROFONDIMENTO DEL TEMA NATALE: UN UOMO INVASO DAGLI "ALIENI", non solo un uraniano..


Ora, lette in breve alcune note principali del suo spartito musicale, abbiamo la base su cui comporre, con la fusione del resto del suo tema, la complessa personalità di Malanga, parte uomo e parte alieno. Entriamo, col grafico enucleato dalla esclusiva qualità della graphic designer Sara del Monte per la Redazione del ilNadir, nel merito dei veri agenti significatori dell'anima malanghiana che solo un'analisi astrologica seria e approfondita può evidenziare con buona capacità di comprenderne gli schemi maggiormente orientativi la personalità di fondo di un personaggio certamente non lineare, aldilà delle sue esperienze al limite della realtà e forse oltre. Stiamo entrando nei significati archetipi più espliciti dell'anima malanghiana in modo che si possano tradurre, dal generale precedente al particolare attuale, gli insight psicologici su cui si fonda e si costella l'eventuale baluardo psichico del professore di Pisa: la sua epidermica proiezione, che, come ben sanno i terapeuti, tutti gli esseri umani operano inconsciamente (fintanto che non ne diventano consapevoli) così che anche un profano possa comprendere il reale valore dell'astrologia e delle sue potenti dinamiche valutative e diagnostiche oltre che previsionali.

Mi piace descrivervi questo preciso moto interiore parafrasando il mitico Bob Dylan, lo straordinario cantautore americano che di alieni certamente se ne intende, stando alle molte insinuazioni "liturgiche", impresse di simbologia extraterrestre seppur velata dalle ormai famose parole inneggianti la nuova rivoluzione sessantottina contro le guerre e le ingiustizie sociali. D'altra parte Dylan è un Gemelli, prima decade, con ascendente in Sagittario congiunto al CG (vedi articolo su Dylan). Superato il fossato che circonda il complesso "maniero psichico" del professore, vi voglio trasmettere questa precisa senzazione emotiva infatti sto bussando al suo portone principale...!! Knockin' on Heaven's Door (titolo della stupenda canzone scritta da Bob Dylan per la colonna sonora del film "Pat Garrett & Billy the Kid"), bussando alle porte del Paradiso.... 

Leggi tutto: CHE PINOCCHIO, DA BURATTINO DIVENTI UOMO VERO: IL PROFESSOR MALANGA 2^ parte

CHE PINOCCHIO, DA BURATTINO DIVENTI UOMO VERO: IL PROFESSOR MALANGA

IL PENSIERO DELL'ASTROLOGO DEL ilNADIR: Dr.Claudio Crespina

IL SASSOLINO DALLE SCARPE ..: Che Pinocchio, da burattino, diventi uomo vero..!!

PRIMA PARTE

Il prof. Malanga, personalità di spicco nella questione ufologica italiana, forse mondiale, ieri sera presente alla mia conferenza via skype, ha promosso (meglio dire riproposto..) un modo nuovo di "ri-vedere" le sue "cose"..cosa che si sta ripetendo con puntualità disarmante..da qualche anno a questa parte: Plutone docet.. Lo studio cioè della realtà aliena, condotta in anni di ricerca, utilizzando varie discipline tra le quali la fisica quantistica, le teorie sull’universo olografico di Bohm, la programmazione neurolinguistica di Bandler e Grinder, l’ipnosi eriksoniana, le teorie sul funzionamento del cervello di Kosslin e Pribram, tanto per citare quelle che ricordo più facilmente.., è stato rivisto e in qualche modo corretto. E' inteso che se di cambiamento concettuale si parla, si deve parlare di un cambiamento lento nel tempo, ma costante, perchè già anni addietro, direi dal 2010 circa, i suoi convincimenti filosofico-strutturali cominciano ad essere piano piano rivisti, non tanto per un suo disorientamento diagnostico, quanto invece per l'esplosione della disamina quantistica, parlerei dell'incombente realtà quantistica, accertata da anni peraltro, ma iniziata ai "misteri" umani solo in questi ultimi 20 anni per gli addetti ai lavori (ultimi 5/7 anni per l'uomo della strada..), che in qualche modo comincia a

Leggi tutto: CHE PINOCCHIO, DA BURATTINO DIVENTI UOMO VERO: IL PROFESSOR MALANGA

PROGENIA ALIENA: basterebbe solo saper "vedere"..!!

Sitchin, con il libro "Il dodicesimo Pianeta, Cronache della Terra e Incontri Divini", piombò improvvisamente sulla massa di scrittori/ricercatori, proponendo che l'origine dell’uomo e le vestigia di un’antica storia planetaria sarebbero state letteralmente nelle stelle e non nel Giardino dell’Eden, nei convenzionali scenari Darwiniani o nelle nebbie dimenticate di una civiltà preistorica avanzata, come propone frequentemente nei suoi scritti. Il "corpus" di lavoro Sitchiniano (sul quale lo studioso ha lavorato per decenni) è completamente dedicato a supportare - e documentare - questa proposta di progenie aliena, sostenuta dal suo considerevole talento come orientalista e traduttore di testi antichi. Altri ancora la pensano come lui. Erich Von Däniken, per esempio, ha fatto probabilmente più di qualunque altro per rendere popolare l'idea di un antico coinvolgimento di esseri extraterrestri nella storia del nostro pianeta. Il suo libro "Chariots of the Gods" ha venduto milioni di copie. Un altro importante "revisionista" è lo studioso statunitense Robert Temple. Il suo libro "Il Mistero di Sirio", un'opera che tratta vari argomenti e dalla quale si arguisce che gli esseri umani sono incroci fra una scimmia ora estinta e un essere divino/alieno con qualità umane, è stato uno studio d’impatto che ha seguito pari passo il lavoro di Sitchin.

PROVE DI VITA ALIENA e i MAYA

ARRIVA DAL MESSICO LA PROVA DEFINITIVA DELLA PROGENIA ALIENA...??

Il governo messicano da il lascia passare per la messa in onda di un documentario dedicato alle dinamiche extraterrestri in cui viene rivelata pubblicamente l’esistenza di manufatti trovati circa ottanta anni fa in una piramide Maya, i quali testimoniano il contatto con antichi alieni. 

Il Governo Messicano autorizza rilascio di informazioni top secret su contatti Maya con extraterrestri

Plutone continua la sua opera di sfaldamento del nascosto e del rimosso, sia riferito ai noi umani che ai fatti, agli eventi sommersi dal tempo e dalla volontà dei potenti..Una trivella di proporzioni inaudite che nulla può fermare questo Plutone, pianeta degli inferi in tutti i sensi e i significati, da quando è entrato in Capricorno, ha intensificato la sua attività che sta risultando incessante per le scoperte continue di vestigia, di piramide terrestri e sottomarine, di stelle e/o pianeti, di antichità e di codici erosi dai secoli ma ritornati alla luce della storia, aldilà delle certe contronotizie, tendenti ad oscurare queste informazioni formidabili... La Chiesa, vero deus ex machina di tutta questa farsa intentata contro l'umanità, per il mantenimento del suo staus quo, ha sempre saputo di questo contatto e non è un caso che ha "cambiato papa" inserendo un Gesuita in primis, e un procacciatore di fedeli in secondis come Bergoglio, che in pochi mesi ha recuperato milioni di persone alla Chiesa con i suoi metodi popolari.., che impoverita di fedeli com'era, dal mancato approccio del precedente papa tedesco, sarebbe crollata in poco tempo con la più che probabile eventualità di notizie così folgoranti su possibili presenze aliene e extraterrestri come promotori della nostra razza.. Dio che fine avrebbe fatto..e loro con lui..?

Cercate di capirne la portata...!!

Leggi tutto: PROVE DI VITA ALIENA e i MAYA

PRESENZE ALIENE: VERITA' ACCERTATA..

 

Come disse l'astrofisico Labeque al palazzo dell'UNESCO, durante il congresso mondiale del SETI di Parigi del Settembre 2008, " SOMETHING IS HERE", "Qualcosa è qui", e I TEMPI SONO MATURI per farsene una ragione. La CIA, l'FBI e la NSA, e non solo, lo hanno confermato!

E se gli alieni fossero tra noi? Lo dice uno studio britannico

Gli alieni sarebbero nelle nuvole. Una tesi affascinante che sta dividendo le comunità scientifiche britanniche, dopo lo studio pubblicato dalle Università di Sheffield e Buckingam. Tracce di vita extraterrestre sarebbero state riscontrate nell’atmosfera terrestre sopra il Peak Disctrict. Grazie all’uso di un pallone aerostatico, progettato per raccogliere campioni di stratosfera, sono stati individuati degli organismi microscopici sconosciuti alla scienza, all’altezza di 25 chilometri dal suolo terrestre.

Leggi tutto: PRESENZE ALIENE: VERITA' ACCERTATA..

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Monitoraggio Personale sul nadir