BRAD PITT, LA SUA STORIA

Ma chi è Brad Pitt? William Bradley Pitt, per tutti "Brad", nato a Shawnee in Oklahoma il 18 dicembre del 1963, nel segno del Sagittario, voleva Hollywood con tutte le sue forze fin da ragazzo. Dopo il trasferimento con i genitori a Springfield, Brad Pitt inizia a studiare giornalismo alla University of Michigan, ma a pochi esami dalla laurea decide di partire per Los Angeles, tipico tratto dell'archetipo Sagittariano, che non viaggia solamente con la mente, ma ha un bisogno di spostarsi, non riescendo a rimanere sempre nello stesso posto.

L'esordio sul grande schermo arriva nel 1991, con una parte in "Thelma & Louise". Nel 1995 la rivista People lo proclama "uomo più sexy del mondo", ma Brad dimostra di essere anche un ottimo attore.

Nella sua filmografia troviamo "Seven", "L'esercito delle 12 scimmie", "Sette anni in Tibet", "Vi presento Joe Black", "Fight Club", "Ocean's Eleven", "Spy Game" e "Troy". Il film del 2014 "12 anni schiavo" di cui è produttore, vince il Premio Oscar per il miglior film e il Golden Globe per il miglior film drammatico.

 La sua prima fiamma di Hollywood è Gwyneth Paltrow (dal 1995 al 1997), poi Brad Pitt inizia la sua relazione con Jenniffer Aniston, che sposerà nel 2000. Il loro matrimonio durerà cinque anni. Nel 2005, sul set di "Mr. and Mrs Smith", Brad Pitt e Angelina Jolie si innamorano, dando vita a una delle love story più chiacchierate di Hollywood.

Il loro matrimonio arriverà nel 2014 e in totale avranno sei figli. La storia dura fino al 20 settembre 2016, quando la Jolie chiede il divorzio.

FONTE: MSN

LA REDAZIONE IL NADIR

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Monitoraggio Personale sul nadir