OROSCOPO 2017 - GEMELLI CON I.C.P. IN SAGITTARIO

Siamo giunti al sesto grafico dei 12 segni zodiacali:

-Gemelli con l' i.c.p. in Sagittario

Auguri a tutti i Gemelli dalla Redazione del ilNadir

per lo studio e l'analisi dei segni del 2017 correlati alla tecnica innovativa dell'i.c.p. excursus che inizia con il capricorno e non con l'Ariete (come leggiamo nei consueti prospetti dell'oroscopia Segnosolare, scritta in relazione al moto archetipale dei Segni lungo l'eclittica a partire appunto dal punto gamma a 0°Ariete) essendo quel segno di terra, il Capricorno, il primo ad entrare in orbita zodiacale di fatto ad ogni principio di anno, iniziando per l'esattezza al tempo del solstizio d'inverno il 21 o il 22 dicembre.

Ecco sulla scena i Gemelli: il sesto segno in ordine di tempo in cui la terra (non il Sole..) entrera' nel 2017 (per questo parlo di Rivoluzione Terrestre, quando spiego il moto dell'I.C. o dell'I.C.P. e non di Solare: Sole che di fatto non entra nel circuito, l'Eclittica, appunto, rimanendo, come si sa, quel faro illuminante al centro di tutta la scena cosmologica.
L'I.C.P. o Incipit Cosmologico Planetario in relazione ai Gemelli per il 2017 (quindi non per qualsiasi anno ma solo per questo prossimo venturo: appunto il 2017) è correlato al 08°17' del Sagittario e si esprime con l'energia da VI^Casa.

Questa è la formula vincente del segno dei Gemelli per il 2017.


Quindi l'anno 2017 per i Gemelli si muove con la dinamica energetica della sesta Casa permeata dallo schema sagittariano, pertanto è lecito pensare che in questi dodici mesi si agiterà non proprio un'ondina mareale, ma una vera dinamica tsunamica di onde continuamente susseguenti, che stando alla molteplicità di forma e di sostanza del Segno gemellino sarà accettata come siete abituati da sempre..: veloci e cangianti come siete, ma stavolta c'è una scarica di energia tale che anche voi dovrete abituarvi alla norma mentis cioè alla valenza del comportamento maggiormente approfondito: quest'anno non sarà facile svolazzare di fiore in fiore..!! I gemelli dovranno saper recitare il linguaggio del Sagittario, usarne il vocabolario specifico, se vorranno scavalcare indenni quelle ondate straordinarie: Gemelli-Sagittario è il leit motiv di quest'anno, è la zattera di salvataggio su cui dovrete salire se vorrete portare a termine il vostro compendio psicofisico iniziato peraltro già da qualche anno..
Dovrete assimilare l'energia sagittariana agendola con la dinamica da Sesta Casa: salute, lavoro, impegno e precisione. Come dire il sacro e il profano sulla stessa barca..., senza distinguerne al dunque la paternità: intendendo sia l'uno che l'altro, Sagittario e Sesta Casa, come energie intrecciate tra loro ognuna sacra e profana..di per se..!!l L'ampiezza visiva e compositiva del Sagittario messa in discussione dalla precisione a volte disarmante della sesta casa. Chi può sciogliere questo dilemma...? Beh direi solo i Gemelli sono in grado di saper agire con naturalezza le diverse funzioni della psiche e del fisico senza grandi impacci, abituati, come sono, ad aprirsi varchi tramite i clamorosi giochi di mente cui sono abituati sin da piccoli, ma quest'anno però troveranno il classico pane per i loro denti..!! Pertanto, la risposta giusta a questa ondata di difficoltà, come per gli altri segni, esiste eccome (altrimenti l'Astrologia perderebbe uno dei suoi compiti più importanti: l'aiuto e la comprensione dei simboli giusti da attuare), sarà bene infatti confermare che solo certe tipologie gemelline riusciranno a travalicare quelle ondate applicando la giusta abilità proprio perchè dovranno saper approfittare della loro parte sagittariana..(esistente nel tema personale di ognuno), maggiormente quella riguardante la "freccia" del glifo non la parte animale, di per se insufficiente a risolvere i valori stravolgenti causati da certe ondate (ovvero chiameranno in aiuto la nostra scuola del ilNadir per diventarne adeguatamente informati: Studio ilNadir cell 371.184.1471). 
Pertanto ne risulteranno invece già avvantaggiarti coloro, tra i GEMELLI, che nel loro tema natale dispongano di forti valori sagittario quindi coloro che possiedano l'Ascendente, la Luna, il Nadir, il Mediocielo, uno Stellium o pianeti personali nel segno di fuoco gioviano, di cui potranno usarne le significative energie per questo anno che le richiede come principi primi, come vere e proprie zattere di salvataggio. 
Certo si sa che i Gemelli, sono il segno dell'intelligenza procace, direi sbarazzina, a volte estremamente superficiale, se non accompagnata da altri valori più ponderati: aprono varchi dove nessuno riuscirebbe ma al contempo ne aprono..."troppi".. (senza chiuderne quasi nessuno..) alimentando una specie di ragnatela psico-fisica in cui, anche per disattenzione, sono i primi a rimanerne intrappolati: imprigionati proprio dai loro stessi metodi. Quindi viene a fagiolo l'uso discriminante della qualità intelligente, di cui dispongono di certo, ma questa volta dovrà essere indirizzata coerentemente e senza allargare, solo superficialmente, gli orizzonti dello scibile e dei problemi che si paleseranno senza sosta in questo anno particolare, vanificandone le soluzioni. Quest'anno i Gemelli dovranno saper dimostrare a se stessi innanzitutto e ai loro vicini, sia nel lavoro che nella relazione la loro capacità di impegno, di attenzione, di applicazione (valori di sesta casa..) fuori dal comune altrimenti non riusciranno, come abitualmente fanno, usando le solite scappatoie, a superare indenni le difficoltà che l'anno appena entrato sta per proporgli aldilà dell'opposizione di Saturno e del trigono gioviano che l'oroscopia segno solare mette in evidenza come unica fonte d'ispirazione previsionale. 
I Gemelli invece ce la potranno fare se aggiusteranno il tiro delle loro frecce, è il caso proprio di dirlo..usando l'obiettivo a cui li invita proprio il loro segno opposto, il Sagittario, il cui Incipit invita a comprenderne la complementarietà più che l'opposizione, estraniandosi dalla propria natura di base: si può fare vi assicuro, anche aldilà delle strette e aride convinzioni di certi schemi psicologici, perchè l'essere umano può tutto se solo entra nel mirino della mia logica "qualistica" di cui dispone: mirino che sto cercando affannosamente di diffondere. Leggere cioè l'animo umano nel profondo, nelle segrete motivazioni della mente usando equamente il calcolo, quindi fondendo le due anime antiche, non dividendole come propone certa scienza cosiddetta ufficiale,: la quantistica e la qualistica a braccetto..questo è il messaggio. Giove, governatore del Sagittario, si palesa nella X^Casa del tema del'ICP neanche a farlo apposta può alimentare, e di fatto alimenterà nel 2017, le necessarie convinzioni per garantirsi una forza interiore più accentuata, sia economicamente che mentalmente, in quanto molti di voi dovranno ricominciare daccapo per potersi riprendere quello che gli spetta veramente: Giove in questo senso è il miglior pianeta da poter utilizzare concretamente se non si disperde in chiacchiere...velleitarie..!!! Questo dovrà essere il giusto atteggiamento a cui dovranno aspirare tutti i Gemelli se vorranno aspirare alla loro crescita che soprattutto per i quaranta/cinquantenni tra loro, sarà assolutamente decisiva: mentre per i teen agers sarà un vero trampolino di lancio se sapranno bene assimilarne le giuste prospettive di crescita. 
Lilith, come per i Toro, sarà il vostro primo input che incontrerete nel corso dell'anno, sin da Gennaio: essa, posizionata proprio sull'Incipit, sarà la vera leva di comando delle operazioni di trasformazione della vostra essenza interiore. Mi viene da dire proprio quello che serve..! Sentirete il bisogno di abbandonare i vincoli di una formazione troppo leggera, sentendo una chiara esigenza in cui si erge la volontà di ricreare ogni cosa, di maggior peso e di maggior sostanza: via un certo modo di pensare realtà, per far posto al nuovo progetto, valido per quest'anno s'intende..ma decisivo anche per il vostro futuro a seconda dell'età che avete. Questa Lilith sarà il passaporto che vi consentirà di affrontare quel Saturno ad inizio febbraio, chiaramente energizzati, per poter proseguire, senza false illusioni, nel duro lavoro di ricreare la vostra identità.. Quindi Lilith e Saturno saranno i motivi cosmologici che si presenteranno come primi impegni che la Terra, non il Sole, attraverserà nel 2017, ragion per cui, per tutti voi appartenenti al terzo segno dello Zodiaco, sarà bene avere come preciso riferimento proprio la vostra Lilith Natale e quel Saturno, che aldilà dall'essere considerato il solito spaventapasseri, sarà invece la chiave autentica, dispersivi come siete, con cui poter ragionare a fondo e risolvere senza illusioni i cambiamenti epocali a cui state andando incontro..Questa configurazione iniziale potrà essere migliore del contagio di un Giove nel vostro caso, perchè Saturno non scherzando, vi spinge ad impegnarvi seriamente per ottenere ciò che dovrete realizzare. Giove invece è troppo indulgente e non vi servirebbe a risolvere l'impasse a cui state andando incontro, soprattutto coloro che sono sprovvisti della natura sagittariana nel loro tema: natura che si può acquisire come sostengo nella mia scuola da anni, altrimenti a cosa servirebbe l'astrologia.?.

Il modello planetario configurato per questo anno, anche per voi come per gli altri segni finora studiati, e' il quadrato a "T", ma per voi Gemelli la questione si complica un po' perchè non si tratta di un solo quadrato a T, ma bensì di due incrociati tra loro. modelli che agitano di fatto una grande quantita' di energia che dovra' essere risolta. nei prossimi 12 mesi: uno comprendendo le forze esuberanti tra Giove in Bilancia e Venere in Ariete (Asse IV^-X^Casa), entrambi quadrati a Plutone in Capricorno in II^Casa.., l'altro si esplica tra l'opposizione di Saturno a Marte in I^-VII^Casa) entrambi quadrati alla Luna in Pesci in III^Casa.., che liberano le possenti proiezioni energetiche nella VIII^Casa e nella IX^Casa, la cui specifica frequenza vibratoria dovrà essere utilizzata per risolvere coerentemente i blocchi derivanti dalla potente dinamica dei quadrati a T: bisognerà sapersi realmente confrontare con voi stessi, e la vostra indole tendenzialmente evanescente, così da poter innescare l'intero processo di riattivazione dell'Io preso dalla morsa delle due anime gemelle: una materiale, l'altra trascendente come mitologia gemellina docet..

N.B. La grafica dei segni astrologici è come sempre redatta da Anna Furmiglieri mentre il disegno grafico dell'ICP è di Sara del Monte, entrambi presenti attivamente nella Redazione del ilNadir.

N.B. Per gli approfondimenti e le spiegazioni del Segno e delle sue potenzialità nell'anno a venire, la Redazione del ilNadir invita ad abbonarsi al sito (37eu annuali) per poter accedere alla visione dei video di riferimento, correlati ai segni di vostro interesse e alle innumerevoli iniziative che stiamo organizzando per il prossimo anno, partendo dal principio che è bene ricordare che in ognuno di noi ci sono rappresentati tutti e 12 i segni zodiacali nell'ambito del proprio tema personale: quindi un consiglio è che sarà bene approfondire tutti e 12 i segni che verranno presentati in questo excursus, sapendo che essi interagiscono tra loro nel nostro tema Natale, a prescindere da quale sia il vostro segno di nascita che, sarà bene intenderci una volta per tutte, non è il fulcro centrale della nostra complessa personalità, come erroneamente ci viene fatto credere, in quanto essa risulta formata, appunto, da un concerto vibratorio di tutte le forze planetarie in gioco nel nostro Cielo di Nascita nessuna esclusa.

LA REDAZIONE ILNADIR

Dr. Claudio Crespina

Naviga verso:

banner-logica-cosmologica 

Monitoraggio Personale sul nadir