VENERE IN PESCI


Dal 5 Aprile al 30 Aprile sui gradi dal 0° a a 27°40’

Venere il 5 Aprile alle 22.31 è entrata nel segno dei Pesci, andando a formare una specie di Piccolo Stellium con Nettuno, Venere, kirone e Mercurio (un pò largo in realtà.., pronto ad entrare in Ariete il 7) in Pesci, il 12 aprile Venere in Pesci si troverà in aspetto di congiunzione a Nettuno in Pesci e il 18 Aprile formerà un aspetto di trigono con Giove dal Granchio, un aspetto di semisestile con Urano dall’Ariete e un aspetto di sestile con Plutone dal Capricorno,  il 19 si troverà in aspetto di quinconce con Marte dalla Bilancia, e il 25 formerà un aspetto di trigono con Saturno dallo Scorpione.

Venere in Pesci… Venere nel segno dei Pesci, conferisce una natura sensibile, romantica e sognatrice, empatica, capace di sentire cosa scorre nel profondo degli abissi dell’animo umano  E’ il pronostico a voler nutrire il desiderio di realizzare un ritratto d’amore, posto su basi prefisse completamente in balia di mondo interiore d’emozioni, che

si bramano in una sana e lucida fantasia, che diventa arte fino a entrare nell’illusione d’intuizioni fantastiche, che poi nella realtà non si sanno gestire, per cui cambia forma in una logica fluttuante innamorata dell’amore, che nell’intento di costruirne un solido confine, si prodiga nel rendere sensibile la sua sensualità incanalandola in un’attrattiva che più evoluta diviene ipnotica, magnetica, esteriormente dedita alla lealtà, ma sentimentalmente instabile per una visione fantastica di creare l’amore, nell’amore dei piaceri. Il suo potere è la fantasia e l’immaginazione con cui rende sensibile ogni cosa che tocca, infonde una  sensualità accentuata, che sa creare magici idilli alla ricerca del piacere che il sesso può dare.

L’aspetto di congiunzione a Nettuno in Pesci accresce il potere di questa sensibilità venusiana di facoltà percettive, che elevano la sensibilità intuitiva a livello psichico, collegata alla capacità di “sentire” la sensibilità altrui, quasi in una chiaroveggenza, come dono elargito proveniente dalla fantasia e dall’immaginazione, in una fusione tra mistero e sensualità.

L’ aspetto di trigono con Giove dal Granchio, amplifica la sensibilità sentimentale, nel senso di protezione verso gli affetti, sia nei rapporti coi figli e nei legami familiari, sia nelle relazioni d’amore, mentre l’aspetto di semisestile con Urano dall’Ariete, invita all’iniziativa e ad assecondare gli impulsi emozionali, e il sestile a Plutone dal segno del Capricorno mentre incita la sensualità e la carnalità di Venere in Pesci, la richiama a incanalare le sue potenzialità proiettandole in direzioni più stabili sui piani economici dove cerca nuove armonie comunque legate a commistioni non proprio trasparenti...Forza e sessualità in crescita anche e sopratutto nei rapporti illeciti..nascosti. 

Il quinconce con Marte dalla Bilancia, unisce la sensualità di questa Venere in Pesci, al richiamo del desiderio d’armonia nei rapporti di relazione sentimentale, e sprona all’iniziativa, anche in qualche modo contortamente violenta, che si mostra però con modi raffinati nell’esporsi.

Il trigono a Saturno dal segno dello Scorpione propone un’attenzione più realistica, dell’uso cerebrale di queste concentrate facoltà intuitive e psichiche, al fine di raggiungere un solido confine con la realtà circostante.. C'è bisogno di consolidare anche il sentimento in confini sicuri.

I.C.P. Incipit Cosmogonico Planetario di questa Venere in Pesci su Roma è a 20° in Scorpione

Aspetti primari: Venere cuspide tra 3^e 4^casa congiunta al Fondocielo; congiunta a Nettuno; Trigono alla Luna a fine gemelli; Quadrata larga a Saturno; Opposta al Mediocielo e al P.di Fortuna. Nessun aspetto della serie dei Quintili (36°,72°,144°).

Pianeti di riferimento Cosmogonico: Plutone a 13°33' Capricorno in II^; Marte a 20°05' Bilancia in XI^

Plutone impegnato costantemente da anni nella esplosiva configurazione a quadrato a T con Urano in Ariete (quadrato) e Giove in Granchio (opposto), quindi un Plutone ipermaterico e aggressivo. Marte, principe di per se dell'aggressività è congiunto al Nodo Nord così da definire l'importanza di questo incipit. 

Segni zodiacali interessati.  Azione Energetica: Scorpione su tutti; l'Asse toro-scorpionica (o dell'Orizzonte) sollecitata al massimo nei temi natali di ognuno...sara necessario aprirsi maggiormente all'altro dismettendo il proprio egoismo ovvero amando incondizionatamente l'animo umano senza limiti nelle profondità più ancestrali dellla nostra capacità di fare e di dare anima... Azione Magnetica: In grande enfasi ricostruttiva e riequilibratrice l'asse Leone-Aquario che dorà confrontarsi con le sue tematiche principali nell'ascolto delle sue primarie necessità (creazione del "devoto" psichico ove mancasse o dismissione delle necessità legate maggiormente alla compulsività dell'Ego... In seconda istanza l'asse Meridiano Vergine-Pesci che si occupa delle nostre vocazioni nel campi specifici delle accezzioni di Venere in Pesci. In perfetta simbiosi creativa con questo incipit cosmogonico saranno i seguenti gradi (e limitrofi di un grado d'orbita): 26° sagittario, 02° Aquario, 14°Ariete in applicazione e 14° Bilancia, 8° Vergine, 13° Toro in separazione agendo l'Incipit Planetario il moto diurno.

L'incipit scorpionico veste di inazione psichica questa Venere che inevitabilemnte, dati gli abbigliamenti aggressivi e fortemente eroticizzanti di questi pianeti governatori (Eros e Tanathos..), perde le sue carateristiche principali legate all'armonia e alla diplomazia aperte, solari e rasserenanti. La stessa belleza diviene più torbida e più sacrificata alle logiche dell'amplesso e della sesualità spinta anche in età giovanile.. E' una Venere plutonizzata quindi quella che è appena entrata in Pesci. Combinazione questa di Plutone-Venere, che può essere de finita "potere d’amore", con particolare enfasi sul potere. Qualsiasi relazione che inizia ora non è certo all’acqua di rose, o coinvolgerà profondamente o niente. Vediamo l’amore non come parte della nostra vita di tutti i giorni, bensì come un’esperienza che trascende dalla realtà e trasforma completamente la nostra vita. Le compulsioni che portano ad un rapporto amoroso (ma anche sociale, politico, religioso...ecc..) e sotto l’influsso di questo preciso I.C.P. plutonico, sono compulsive e del tutto irrazionali. Moduli inconsci ci spingono a scegliere una determinata persona e, se non siamo prudenti, possiamo incappare in una persona difficile da trattare o in situazioni socio-economiche complicate; ma ciò però è proprio il motivo che ha spinto verso di essa: la sensazione precisa si può riassumere come se ci fosse in noi la voglia di sperimentare la lotta in amore o in società. L’attrazione irresistibile o pericolosa parafrasando un vecchio film per una persona per niente adatta a noi è il grande pericolo che correranno alcuni segni zodiacali non proprio idonei a questo incipit..: tutti i non plutoniani certamente, come le Vergini ad esempio. (mi riferisco, come dico spesso, sistematicamente al concetto archetipo di Segno Zodiacale e non espressamente ai nati in Vergine..). Ma questi effetti non sono del tutto inevitabili con questa Venere che senza questa mia precisa sottolineatura connessa alla scoperta dell'Incipit Cosmogonico Planetario sarebbe letta tutta amore e armonia come la tradizione astrologica la definisce: possiamo anche trovare un buon legame (anche in società) con questo transito. Il problema è che più che cercare un’esperienza buona, la cerchiamo intensa. E se per caso ne troviamo una che è buona e intensa allo stesso tempo, tanto meglio. Le relazioni esistenti vengono anch’esse intensificate dal transito; il nostro bisogno di gratificazione diventa impellente e se un rapporto non ci soddisfa in pieno, non sopravvive. E una cosa è certa: la base della relazione cambia enormemente in questo periodo. Se non abbiamo relazioni amorose, e il transito non ce ne porta una, passeremo un periodo di intense frustrazioni: i nostri ingranditi impulsi sessuali hanno bisogno di scaricarsi. Possono anche essere sublimati e trasformarsi in capacità creative che sono un uso altamente positivo delle energie in gioco. Ma se non troviamo scappatoie, dobbiamo esaminare molto bene noi stessi e il nostro atteggiamento nei rapporti amorosi in senso lato cioè non solo fisico-amorosi ma anche amichevoli o di società....coi nostri genitori e tra i figli. Potremmo scoprire di avere problemi seri in questo campo, e questo è il momento adatto per correre ai ripari. Tra l'altro Saturno congiunto all'ascendente cosmogonico conferisce serietà d'intenti e di controllo a questa Venere che così compressa perde certamente molto della sua sostanza cerebralmente attrattiva e magnetica posizionata in questo segno dei Pesci che se dà una visione attraente da un lato, certamente tende anche ad annebbiare la realtà dall'altro, che però con questo Saturno, congiuntissimo all'Incipit planetario, non potrà essere consentito serenamente. L’influenza di questo pianeta offusca i sentimenti di affetto ed amore con considerazioni di indole pratica. Esercita un effetto restrittivo sulle mollezze dell'amore ma anche negli ambiti societari rende più concrete le decisioni che non potranno essere rinviate a data da destinarsi: non siamo portati all’espressione esteriore ed esteriorizzante del nostro affetto, ma esso è pur tuttavia sempre presente. Talvolta l’influenza di Saturno così prominente nel'Incipit spinge a chiedere il consiglio di una persona saggia, più esperta, in merito ad una nostra relazione così che ci possa aiutare in questo particolare periodo a riflettere ponderatamente sulla nostra vita e sul vero significato delle relazioni che abbiamo in atto..di qualsiasi genere si trattino. (Claudio Crespina

 

Valutazione nei Segni Zodiacali

Nei Segni Zodiacali la connessione con la posizione planetaria di Venere in Pesci influisce sui gradi dei giorni di appartenenza planetaria ai nativi ognuna delle tre decadi di ogni segno, le energie saranno chiaramente più sentite nei settori occupati dai campi individuali del Tema Natale. Maggiormente favoriti i segni appartenenti alla triade dei segni d’ Acqua connessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, i Pesci e dall'aspetto di trigono, il Granchio e lo Scorpione seguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile Il Toro e il Capricorno, e semisestile, l’Ariete e l’Aquario Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, la Vergine e di quadratura, i Gemelli e il Sagittario. Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, il Leone e la Bilancia

I Pesci legato all'aspetto di congiunzione, si sentirà sintonizzato appieno sulla frequenza energetica degli influssi planetari di Venere in Pesci, e in uno Stellium a suo favore. I nativi dei Pesci potranno sentirsi vivere in uno stato d’estasi emotivo e spirituale, particolarmente propenso a voler nutrire il desiderio di realizzare il  ritratto di un sogno d’amore creato in una sana e lucida fantasia, i nativi attingeranno da questa Venere una logica fluttuante dell’amore, che si prodiga nel rendere sensibile la  sensualità in un’attrattiva ipnotica, magnetica, nella visione fantastica di creare l’amore, nell’amore dei piaceri. Magici idilli creati nel piacere dei sensi, amplificano la sensibilità sentimentale, proiettandola in un sentire l’amore più stabile ed equilibrato

Il Granchio legato all'aspetto di trigono, potrà sentire i benefici di queste energia planetaria nella sua sfera emotiva, i nativi del Granchio potranno essere attratti nella loro vita sentimentale, dal desiderio di ricercare un legame affetto su cui poter contare, desiderio che potrà portarli a vivere la relazione d’amore in una condivisione mentale totale, che rafforzerà sensibilmente l’intesa. La loro grande sensibilità intuitiva, sarà in grado di percepire  la sensibilità dell’amato, amplificando il senso di protezione affettiva. Impulsi emozionali, accentuano l’attrattiva sensuale verso il partner proiettando il desiderio a voler vivere la relazione in direzioni più stabili.

Lo Scorpione dall'aspetto di trigono sarà favorito da questo Venere, particolarmente, nelle relazioni d’amore. Il  nativo dello Scorpione  si sentirà più predisposto a vivere la relazione d’amore, atteggiamento che potrà presentare, l’opportunità di vivere un fatidico incontro. L’intesa che potrà venire a crearsi sarà potenzialmente generata da una profonda affinità mentale, che eleva il livello psichico rivolto alla ricerca dell’unione cerebrale, trasformandosi in una fusione tra mistero e sensualità, e che porterà l’amore in un unione duratura dai sentimenti profondi e stabili.

Il Toro, in aspetto di sestile sarà benvoluto dagli influssi di Venere in Pesci, il Toro di natura passionale si sentirà in perfetto equilibrio armonico da questi influssi di Venere amica, quale suo pianeta governatore, che si pone in buon aspetto. I nativi del Toro acquisiranno da questi influssi un atteggiamento particolarmente amabile che si prodiga nel rendere sensibile la loro naturale sensualità, e si evolve nell’innata attrattiva  che diviene ipnotica, oltre che magnetica. Magnetismo che farà presa nei rapporti relazionali con una comunicativa tendenzialmente socievole, rivolta alla condivisione intellettuale.

Il Capricorno favorito dall'aspetto di sestile, segno di terra generalmente di natura razionale, potrà sentire il fascino di questa sensuale Venere in Pesci, e potrà cogliere l’attrattiva verso un’apertura più ampia della propria sensibilità emotiva. Il Capricorno tendenzialmente si sentirà predisposto alla comunicativa nei suoi rapporti relazionali, in particolar modo ad esprimere i sentimenti e la sua sensibilità, solitamente celate dalla sua logica razionale, atteggiamento che si sentirà attratto ad assumere soprattutto nel suo rapporto di relazione sentimentale. Il modo di esprimersi col partner sarà chiarificatore di aspetti inespressi nel rapporto, sentiti come una liberazione di una sensibilità repressa, che poterà un senso d’equilibrio sia nello stato d’animo emotivo, sia a livello psichico.

L'Ariete in aspetto di semisestile sentirà beneficamente gli influssi di questa Venere, che potrà rivelarsi in aiuto a dissolvere situazioni che appaiono complicate o presentano difficoltà da superare. Il nativo dell’Ariete potrà sentire un’accentuata sensibilità emotiva ed essere attratto particolarmente dall’aspetto emotivo delle persone coinvolte nei rapporti di relazione sentimentali, sensibilità che gli farà acquisire un senso di protezione verso le persone cui è affettivamente legato. Gli impulsi sentiti seguendo questa accentuata sensibilità, potranno portare, attraverso la comprensione delle situazioni, a risolverne le problematiche, con conseguenti cambiamenti o trasformazioni a beneficio nella vita di relazione sentimentale. 

L’Aquario in aspetto di semisestile potrà sentire i benefici degli influssi di Venere in Pesci, da cui acquisirà la sensibilità di natura empatica, capace di “sentire” lo stato emotivo dell’animo umano. L’Aquario si sentirà attratto, in questa sintonia col “sensibile”, a espanderne la  comprensione nei contatti relazionali con le persone con cui si rapporta nell’ambiente circostante, esponendo la sua natura partecipativa nel senso dell’amicizia, particolarmente verso le persone con cui è affettivamente legato. La sensibilità acquisita andrà a favorire il rapporto di relazione sentimentale, nel quale potranno crearsi nuove basi, che andranno a rinforzare la stabilità della relazione.

La Vergine in aspetto di opposizione, sarà poco favorita da  Venere in Pesci. I nativi potranno sentirsi come ostacolati, frenati negli slanci emozionali,  gli influssi dell’opposizione di Venere potrebbe creare una certa tensione nei rapporti relazionali sia nella vita privata, sia in ambito lavorativo e pongono l’attenzione soprattutto nella relazione col partner. La Vergine opposta a Venere e allo Stellium in Pesci, mentre sarà attratta dai favori che potrà riservargli nella relazione sentimentale, potrà anche sentirsi frenata dalla sua mente razionale e sciupare così l’intesa. Una più attenta considerazione al lato sentimentale e affettivo,  potrà mantenere l’equilibrio della relazione e trasformare gli eventuali diverbi in una rinnovata stabilità del rapporto.

I Gemelli  in aspetto di quadratura saranno meno favoriti dalla configurazione di Venere in Pesci, i nativi Gemelli potranno sentirsi tendenzialmente più propensi a dedicare l’attenzione a questioni professionali, atteggiamento che potrà causare una certa confusione nel rapporto di relazione sentimentale e incomprensioni col partner, dovute alla poca attenzione nei suoi confronti. Gli effetti dinamici, dell’aspetto di quadratura con Venere in Pesci potrebbero creare tensione nell’atmosfera sentimentale, che potrebbe non scorrere facilmente in questo periodo. Ma contemporaneamente gli influssi doneranno la capacità di intuire la sensibilità della persona amata, capacità che se considerata potrà portare a comprendere e a chiarire le tensioni, e trasformare l’atmosfera positivamente.

Il Sagittario, segnato da aspetto di quadratura, dovrà fare attenzione nella sfera sentimentale a non proiettarsi in sogni d’amore, che potrebbero rivelarsi frutto di situazioni immaginarie, l’attenzione emozionale  rivolta verso una magnetica attrattiva sensuale, proiettata al piacere dei sensi, potrebbe rivelarsi instabile, e creare tensioni emotive. In altre direzioni dell’aspetto dinamico degli influssi di Venere in Pesci,  il Sagittario potrà essere preso da altri problemi o difficoltà per dedicarsi come vorrebbe al sentimento d’amore, potrebbe indicare  un periodo teso nei rapporti familiari o per questioni relative alla propria abitazione, circostanze che richiederanno cambiamenti che potranno rivelarsi positivi.

Il Leone in aspetto di quinconce, potrà sentirsi spronato dagli influssi di Venere a vivere la relazione sentimentale con particolarmente entusiasmo, in un atmosfera che potrà donargli uno stato d’animo estasiante, influssi che potranno fargli vivere un periodo magico a livello emotivo, in cui potrà sentirsi privo di difficoltà o problematica, che in altri settori gli appariranno irrilevanti e facilmente risolvibili. Lo stato d’animo si riflette in ambito lavorativo facendogli assumere un atteggiamento serio e responsabile nell’ambito delle sue mansioni.

La Bilancia in aspetto di quinconce, potrà acquisire dagli influssi di Venere in Pesci, la capacità di mostrarsi in modo particolarmente amabile nei rapporti di relazioni, atteggiamento che porterà i nativi a conquistare quell’atmosfera di armonia relazionale, dalla loro indole tanto ambita, sia nei contatti di relazione con le persone che frequenta abitualmente, sia nel rapporto  di  relazione sentimentale col partner. Gli influssi doneranno alla Bilancia un atteggiamento particolarmente socievole e accondiscendente anche in ambito lavorativo, in sapranno  mostrare creatività nella propria professionalità.

                      roma 06.04.2014                             La Redazione del ilNadir (A.Furmiglieri)

Naviga verso:

banner-logica-cosmologica 

Monitoraggio Personale sul nadir