MERCURIO un saltino nei Pesci..

Mercurio entra nei Pesci: un brevissimo transito prima di andare in retrogradazione e ritornare di nuovo in Aquario

Le posizioni planetarie sembrano in questo periodo piuttosto statiche. Venere in Capricorno e Marte nel lunghissimo transito nella Bilancia accompagnano nella famosa croce le posizioni di Giove in Cancro retrogrado, di Urano in Ariete, di Plutone nel Capricorno.

Il pianeta Mercurio, però, sta per iniziare una breve sosta nel Segno dei Pesci, spostandosi per qualche giorno dalla posizione in Acquario che pure riprenderà presto, quando inizierà il moto retrogrado. Lo spostamento di Mercurio nel Segno dei Pesci porta un piccolo, ma concreto movimento nel cielo e le parole più giuste per definire questo nuovo transito potrebbero essere "pericolo di eccesso di fantasia". Durante questa brevissima permanenza nel terzo Segno d'Acqua, infatti, Mercurio si troverà ad incontrare il pianeta Nettuno: simbolo della creatività a tutto tondo, della capacità di ispirazione, delle potenzialità spirituali e mistiche, ma anche di tutto ciò che è "nebuloso".

L'attenzione si sposterà sulle potenzialità più astratte, a volte si rischierà di andare in confusione e mettendo la "capacità" di distrazione in primo piano. In questa situazione per alcuni Segni in particolare dovrà esserci grande attenzione a non cedere ad una "confusione interiore" piuttosto evidente. Sto parlando della Vergine e soprattutto dei Gemelli che, tra l'altro, corrono il rischio di un piccolo esaurimento nervoso: nervosi già di per se come sono. Per il Sagittario, nonostante l'aspetto di quadratura di questo Mercurio, la situazione

sarà più gestibile: non dimentichiamo che Nettuno è pianeta-guida anche di questo Segno di Fuoco e a parte qualche problematica in campo pratico non dovrebbe esserci altro…Comunque possono risentire, di quello che definisco, un fermo immagine: Mercurio alla fin fine li infastidirà non poco …e i Sagittari non sono capaci di fare buon viso a cattivo gioco..perlomeno certi sagittari.

Per l'Acquario, il Toro e il Capricorno Mercurio nei Pesci potrebbe essere molto fecondo da un punto di vista intellettuale e di risoluzione di problemi pratici, mentre per i Segni di Fuoco come l'Ariete e soprattutto il Leone si potrebbe aprire un periodo in cui mancherà un poco di concentrazione nella gestione del quotidiano.

Il Granchio, lo Scorpione e gli stessi Pesci potranno beneficiare di questo breve transito per quanto riguarda i rapporti familiari e il lavoro. Attenzione, però, a non cadere nella tentazione di indugiare in una strana forma di pigrizia mentale, che potrebbe colpire molti appartenenti a questi Segni.
Il Granchio in particolare avvertirà una strana voglia di essere distaccato dal mondo che lo circonda, parentela compresa, causa quella Venere in opposizione, che gli fa mancare il terreno sotto i piedi. La stessa Venere condizionerà in modo simile anche la Bilancia, la quale dovrà rinunciare a gestire e a gestirsi con il solito autocontrollo, per lo meno fino al 13 febbraio, quando Mercurio tornerà nell'Acquario.

 Roma  31/01/2014                                          LA REDAZIONE DEL ilNADIR

© tutti i diritti riservati      

Tratto liberamente da Synnove S.

Naviga verso:

banner-logica-cosmologica 

Monitoraggio Personale sul nadir