MOTI di GENNAIO 2014

La Luna Nuova in Capricorno

1 Gennaio 2014 alle ore 12.15

… il Capricorno decimo Segno dello Zodiaco, Cardinale, di Terra.  Cardinali sono i Segni che aprono le stagioni (Ariete-Primavera, Granchio-Estate, Bilancia-Autunno, Capricorno-Inverno), con i due Equinozi ed i due Solstizi dell’anno. Segni di azione, essi danno un imprinting di apripista per nuovi percorsi che altri si impegneranno poi a mettere a punto, a perfezionare, a proseguire …

La Luna Nuova in Capricorno, apporta una sensibilità intensa e nella sua emotività, propensa alla pazienza di saper aspettare e rispettare i tempi adeguati ai passi del suo cammino, nel percorso che la condurrà verso la sua aspirata e prefissa meta da raggiungere, adeguatamente al suo senso profondo all’elevazione spirituale, che andrà ad ampliare lo Stellium …

 

…Lo Stellium con Sole, Venere, Mercurio e Plutone in Capricorno,  una configurazione potenziale per tutto ciò che è stato costruito meticolosamente con pazienza e costanza. La presenza del Sole nel segno in Capricorno, apporta nuove energie ai significati della configurazione di Venere in Capricorno, legandole armonicamente tra loro in una melodia a dir poco artistica. Molto favorevole alla creatività e ad ogni cosa richiami la bellezza e l’armonia legandole ai sensi emozionali che possono infondere, come vere e proprie opere d’arte. Venere dal canto suo nella sua sensibilità d’attrazione all’emozioni legate ai valori spirituali, si esalta in una maggior consapevolezza alla sua fragilità emotiva, e accresce la sua stessa attrattiva proiettata verso un’affidabile stabilità, responsabile e costruttiva. Tutti i progetti rimasti finora celati, per l’azione di Plutone, in attesa di un sicuro sviluppo e riuscita, acquisiranno con l’entrata di Mercurio in Capricorno una elevata probabilità di essere realizzati nella direzione da seguire, poiché conferisce la facoltà di acquisire una comprensione intellettiva che nasce da una mente con  potenzialità di perspicacia e agisce con strategia, doti acquisite già dalla presenza di Plutone e potenziate dagli influssi degli aspetti favorevoli di sestile con Saturno dal segno dello Scorpione e Nettuno dal segno dei Pesci. La mente realizza la scelta dei i passi da muovere nel percorso che porterà alla meta prefissa, spronata anche dalla dinamicità dell’aspetto di quadratura con Urano dall’Ariete che spinge all’azione, ma di cui saprà tenere a bada gli effetti che tendono a direzionare le decisioni verso un’impulsività elevata all’azione ma tendenzialmente irriflessiva.

 

Nei Segni Zodiacali, potenzialmente più favoriti da questi influssi planetari, saranno i segni appartenenti alla triade dei segni di Terra connessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, il Capricorno, e dall'aspetto di trigono, Il Toro e la Vergine seguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile i Pesci e lo Scorpione, e semisestile, l’Aquario e il Sagittario. Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, il Granchio e di quadratura, l’Ariete e la Bilancia. Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, i Gemelli e il Leone

 

Luna Piena in Granchio

16 Gennaio 2014 alle ore 5.53

La Luna Piena In Granchio si forma nel suo domicilio quale governatore del Segno. L’essenza della Luna Piena In Granchio, quale simbolo di madre, è di fecondità e  crescita  di ogni cosa che sia stata generata  che  conduce alla creazione, e  pone in rilievo la sensibilità, in cui decresce la direttiva rigorosa della logica razionale, in una misteriosa capacità intuitiva che accresce nelle impressioni e si rivela proficua per la crescita del benessere di ciò che viene sentito istintivamente di difendere e proteggere. L’elemento Acqua del Granchio è di natura che appartiene al Piano Emotivo,  in Granchio domina l’emotività, la ricca ricettività intuitiva e percettiva,  porta a un’elaborazione che genera lo sviluppo degli eventi circostanziali con presente sguardo osservatore,  a percepirne la proiezione del futuro. L’evoluzione in Granchio rivela doti sensoriali che tendono alla capacità di sviluppo,  con cui creare una solida base, per tutto ciò che precedentemente generato,  richieda stabilità e che possa agire sulla base delle sicurezze, come meta finale.

 

Nei Segni Zodiacali, potenzialmente più favoriti dagli influssi planetari della Luna Piena in Granchio, saranno i segni appartenenti alla triade dei segni di Acquaconnessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, il Granchio, e dall'aspetto di trigono, lo Scorpione e i Pesci seguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile la Vergine e il Toro, e semisestile, il Leone e i Gemelli. Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, il Capricorno e di quadratura, la Bilancia e l’Ariete.  Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, il Sagittario e l’Aquario.

Le connessioni con le posizioni planetarie in atto, influiscono principalmente sui gradi dei giorni di appartenenza planetaria, ai nativi di ogni segno, le cui energie saranno sentite nei settori occupati dai campi individuali del Tema Natale.

 

Movimenti Planetari di Gennaio

Il mese di Gennaio inizia con la Luna Nuova nel segno del Capricorno che si forma alle 12,14 del primo giorno dell’anno in uno Stellium con Sole, Mercurio, Venere e Plutone in Capricorno. Il giorno 11 Gennaio Mercurio passa nel segno dell’Aquario e il giorno 20 il Sole entra nel segno dell’Aquario. Marte nel segno della Bilancia mantiene questa configurazione per tutto il mese.

Eventi rilevanti del mese

Il mese di Gennaio si apre con la Luna Nuova nel segno del Capricorno che si forma alle 12,14 del primo giorno dell’anno, in uno Stellium con Sole, Mercurio, Venere e Plutone in Capricorno,e in congiunzione col Sole Mercurio e Plutone nel segno del Capricorno, formerà con questo Stellium un aspetto di quadratura con Marte dalla Bilancia, e un aspetto di quadratura con Urano dall’Ariete, mentre Venere in Capricorno si trova in aspetto di sestile con Saturno dallo Scorpione e il giorno 3 Mercurio in Capricorno forma un aspetto di opposizione con Giove dal Granchio, il giorno 6 GennaioMercurio in Capricorno formerà un aspetto di sestile con Saturno dallo Scorpione e il 7 Mercurio in Capricorno si troverà congiunto a Venere in Capricorno. Il giorno 11 Gennaio Mercurio entra nel segno dell’Aquario e si troverà in aspetto di semisestile con Nettuno dai Pesci. Il giorno 16 Gennaio alle 5.53 si forma la Luna Piena nel segno del Granchio, mentre il 17 Mercurio in Aquario formerà un aspetto di sestile con Urano dall’Ariete, il giorno 21 un aspetto di trigono con Marte dalla Bilancia e il 25 un aspetto di quadratura con Saturno dallo Scorpione, il giorno 31 Gennaio Mercurio entra nel segno dei Pesci. Il giorno 20 il Sole entra in Aquario e il giorno 29 andrà a formare un aspetto di sestile con Urano dall’Ariete. Il giorno 31 Gennaio si formerà la Luna Nuova nel segno dell’Aquario.


Mercurio

 
Mercurio  in moto diretto procede dai 12°50’’a 30° del segno del Capricorno fino al 11 Gennaio, poi passa nel segno dell’Aquario dai 0° a 30°, fino al 31 quando entrerà in Pesci e chiuderà il mese al 1° del segno

Mercurio apre il mese di Gennaio in moto diretto nel segno del Capricorno, in aspetto di quadratura con  Urano dall’Ariete e in aspetto di quadratura con Marte dalla Bilancia e il giorno 3 forma un aspetto di opposizione con Giove dal Granchio, il giorno 6 Gennaio formerà un aspetto di sestile con Saturno dallo Scorpione e il 7 si troverà congiunto a Venere in Capricorno. Il giorno 11 Gennaio Mercurio entra nel segno dell’Aquario e si troverà in aspetto di semisestile con Nettuno dai Pesci, il 17 formerà un aspetto di sestile con Urano dall’Ariete e il giorno 21 un aspetto di trigono con Marte dalla Bilancia, il 25 forma un aspetto di quadratura con Saturno dallo Scorpione. Il giorno 31 Gennaio Mercurio entra nel segno dei Pesci, chiuderà il mese in una congiunzione a Nettuno in Pesci.

Mercurio in Capricorno Con Mercurio in Capricorno l’intellettualità e l’espressione comunicativa, si vestono di tenacia e resistenza, di pazienza e di costanza, legate al senso del dovere e alla programmazione, nello sviluppo della facoltà di saper fissare, una meta da raggiungere con la capacità sapersi assumere qualsiasi responsabilità, autonomamente e con l’obiettivo di essere indipendente dall’aiuto altrui ed acquisire così la facoltà di decidere per scelta. Mercurio in Capricorno si attiva col traguardo di far riconoscere la propria efficienza per quanto sarà in grado di fare, e con il proprio valore. L’intelligenza logica si unisce alla perspicacia e al senso di osservazione, la comunicativa potrà rivelarsi introversa poiché riservata e riflessiva.

L’aspetto di quadratura con Urano dall’Ariete potrà creare tensioni, in quanto si presenta in un dinamismo che spinge all’iniziativa presa in modo rapido, contrario al calmo e riflessivo senso di osservazione di Mercurio in Capricorno, anche per effetto di eventualità che possono manifestarsi inaspettatamente. L’aspetto di quadratura con Marte dalla Bilancia apporta altri effetti dinamici che spronano all’azione, al fine di mettere in atto le realizzazioni dei progetti pazientemente elaborati, col suggerimento di muoversi con azioni diplomatiche. L’ aspetto di opposizione con Giove dal Granchio, si attiva amplificando ogni i movimenti planetari in atto e gli effetti scaturiti. L’aspetto di sestile con Saturno dallo Scorpione, si muove in alleanza con Mercurio in Capricorno, nello sviluppo della facoltà di saper fissare, una meta da raggiungere con la capacità sapersi assumere qualsiasi responsabilità. L’aspetto di congiunzione a Venere in Capricorno, lega armonicamente, l’intellettualità e la comunicativa alla creatività, proiettata a creare un’affidabilità che si orienta su un senso di responsabilità stabile e costruttivo.

 
Nei Segni Zodiacali la connessione con la posizione planetaria di Mercurio in Capricorno, influisce principalmente sui gradi dei giorni di appartenenza planetaria ai nativi delle seconde e delle terze decadi di ogni segno, le energie saranno chiaramente più sentite nei settori occupati dai campi individuali  del Tema Natale. Maggiormente favoriti i segni appartenenti alla triade dei segni di Terra connessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, il Capricorno, e dall'aspetto di trigono, Il Toro e la Vergine seguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile i Pesci e lo Scorpione, e semisestile, l’Aquario e il Sagittario. Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, il Granchio e di quadratura, l’Ariete e la Bilancia. Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, i Gemelli e il Leone

 
Mercurio in Aquario influisce un’attività mentale d’intelligenza vivace, brillante intellettualmente e spirito indipendente e penetrante, in grado di cogliere il nuovo verso il quale si sarà attratti, pronti ad accogliere ciò che dovrà essere compreso e trasformato, affinché possa essere comunicabile a tutti. Mercurio in Aquario spinge a voler rompere gli schemi, a non restare ancorato a ciò che è ormai obsoleto, la sua energia desta le mente dalla forma impressa dall’ambiente, per ritornare all’autenticità, e insegna che nulla è immutabile, con la capacità di cogliere, attraverso una grande intuizione, ciò che non c’è ancora ma che potrebbe essere, in anticipo rispetto ai normali tempi. Influirà la capacita di riuscire a trovare la logica attraverso le intuizioni, degli ideali sui valori sociali della libertà altrui.

 
L’aspetto di semisestile con Nettuno dai Pesci, indica l’attrattiva ad acquisire la capacità di comprensione, attraverso una grande intuizione, l’aspetto di sestile con Urano dall’Ariete sprona l’attività mentale in uno spirito vivace e rivoluzionario orientati all’indipendenza, negli ideali sui valori sociali della libertà altrui,l’aspetto di trigono con Marte dalla Bilancia spinge alla forza d’azione che rifugge l’aggressività, ma agisce con una mentalità di raffinatezza intellettiva, nel perseguire il suo ideale di perfezione, seguendo una ricerca dell’equilibrio attraverso il senso di giustizia, l’aspetto di quadratura con Saturno dallo Scorpione, potrà creare un celato e silente dinamismo nello spirito rivoluzionario, che potrà sentirsi frenato da valori sociali basati su razionali ragionamenti tradizionali

 
Nei Segni Zodiacali la connessione con la posizione planetaria di Mercurio in Aquario influisce sui gradi dei giorni di appartenenza planetaria ai nativi di ognuna delle tre decadi di ogni segno, le energie saranno chiaramente più sentite nei settori occupati dai campi individuali del Tema Natale. Maggiormente favoriti i segni appartenenti alla triade dei segni di Aria connessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, l’Aquario, e dall'aspetto di trigono, i Gemelli e la Bilanciaseguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile l’Ariete e il Sagittario, e semisestile, i Pesci e il Capricorno. Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, il Leone e di quadratura, Il Toro e lo Scorpione. Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, il Granchio e la Vergine

Venere

Venere in Capricorno procede dai 26°25’ ai 13°33’ in moto retrogrado per tutto il mese

Venere apre il mese di Gennaio del segno dello Capricorno (posizione che manterrà per tutto il mese), nello Stellium in Capricorno con la Luna Nuova, il Sole, Mercurio e Plutone, dove il giorno 8 si troverà strettamente congiunto a Mercurio, il giorno 11 in stretta congiunzione col Sole, formerà un aspetto di sestile a Saturno dallo Scorpione, il giorno 16 un aspetto di quadratura a Marte dalla Bilancia  e il giorno 20 un aspetto di opposizione con Giove dal segno del Granchio, chiude il mese formando un aspetto di congiunzione a Plutone.

Venere in Capricorno, con la sua permanenza nel segno del Capricorno Venere si conferma nell’influire il desiderio di serietà nei sentimenti, riservata e poco espansiva nel manifestare la sua emotività affettiva, le emozioni e la voluttà si incontrano con la prudenza e la riflessione, e genera sentimenti profondi, sinceri, proiettata verso rapporti duraturi e costruttivi, consapevole di voler assumere un atteggiamento responsabile verso i legami affettivi Questa Venere darà veramente tanto, si potrà contare sui valori di affidabilità è una posizione che promette fedeltà e devozione, incline verso la fedeltà sentimentale e la stabilità dei sentimenti. Gli influssi delle energie assorbite, la rende vibrante verso l’attrattiva d’amore, ma nel segno del Capricorno Venere sarà consapevole della fragilità di effimere infatuazioni e assumerà un atteggiamento saggio e responsabile, in cui il richiamo dei sensi prenderà un posto di secondaria importanza nella scale delle sue valutazioni.
Dalla congiunzione con Mercurio in Capricorno acquisirà una capacità intellettiva nel saper valutare razionalmente l’emozioni nate nell’attrattiva al sentimento d’amore, frenata nel suo sestile con Saturno dallo Scorpione, che la renderà restia ad aperte manifestazioni, delle sue emozione e a dichiarazioni sentimentali, oltre a celarle di mistero, mentre dalla quadratura con Marte dalla Bilancia, segno amante dell’amore, sentirà la tensione della spinta dinamica a cedere all’attrattiva venusiana, e nella sua congiunzione con Plutone nel segno del Capricorno, tenderà ad esaltare l’attrattiva avvolta da un fascino misterioso. L’opposizione con Giove dal segno del Granchio fungerà da richiamo a un’eccessiva espansività nell’esporre i sentimenti e amplificherà gli influssi di queste configurazioni.

Nei Segni Zodiacali la connessione con la posizione planetaria di Venere in Capricorno, influisce principalmente sui gradi dei giorni di appartenenza planetaria ai nativi delle seconde e delle terze decadi di ogni segno, le energie saranno chiaramente più sentite nei settori occupati dai campi individuali  del Tema Natale. Maggiormente favoriti i segni appartenenti alla triade dei segni di Terra connessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, il Capricorno, e dall'aspetto di trigono, Il Toro e la Vergine seguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile i Pesci e lo Scorpione, e semisestile, l’Aquario e il Sagittario. Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, il Granchio e di quadratura, l’Ariete e la Bilancia. Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, i Gemelli e il Leone

 
Marte

 
Marte in moto diretto procede nel segno della Bilancia dai 11°39’ a 23°09’ del segno a fine mese

Marte apre il mese di Gennaio del segno della Bilancia in aspetto di opposizione a Urano dall’Ariete, in aspetto di quadratura con Plutone, Mercurio e Sole nello Stellium dal Capricorno, il giorno 9 formerà un aspetto di quadratura con Giove dal Granchio e il 16 si troverà in aspetto di quadratura con Venere dal Capricorno. Il giorno 25 formerà un aspetto di trigono con Mercurio dall’Aquario.

Marte in Bilancia è la forza d’azione che rifugge l’aggressività e l’impulsività ad agire seguendo l’istinto combattivo, Marte in Bilancia, si trova in esilio nel segno di Venere amante dell’armonia, e diviene Marte non combattivo legato al senso estetico, che affronta le sue battaglie con raffinatezza nel perseguire il suo ideale di perfezione, seguendo la sua indole alla ricerca dell’equilibrio attraverso il senso di giustizia. Accondiscendente all’apparenza ma inflessibile con chi non si adegua alle sue leggi morali, nel riconoscimento dei suoi diritti e nei diritti che riconosce altrui, nella sua analisi delle due facce della medaglia, con la meta di raggiungerne la sua visione di equilibrio e giustizia.
Marte nel segno della Bilancia verrà a trovarsi in aspetto di opposizione a Urano dall’Ariete potrà riservare delle sorprese, eventualità improvvise e inaspettate che impongono cambiamenti nelle direzioni in cui si era programmato di incanalare le azioni da intraprendere, mentre la quadratura a Plutone dal Capricorno potrà agire creando ulteriori tensioni o spronando ad azioni decisive verso situazioni e circostanze che si indirizzeranno dinamicamente in una completa trasformazione.

Nei Segni Zodiacali la connessione con la posizione planetaria di Marte in Bilancia, influisce principalmente sui gradi dei giorni di appartenenza planetaria ai nativi delle prime decadi di ogni segno, le energie saranno chiaramente più sentite nei settori occupati dai campi individuali del Tema Natale. Maggiormente favoriti i segni appartenenti alla triade dei segni di Aria connessi a questa configurazione dalla congiunzione al pianeta, la Bilancia e dall'aspetto di trigono, l’Aquario e i Gemelliseguiti dai segni che si pongono in aspetto di sestile il Sagittario e il Leone, e semisestile, lo Scorpione e la Vergine. Dinamici invece i segni che si pongono in aspetto d'opposizione, l’Ariete e di quadratura, il Capricorno e il Granchio. Influssi minori saranno sentiti dai segni che si pongono in aspetto di quinconce, i Pesci e il Toro.

Effemeridi dei pianeti di Gennaio


                                                     Pianeti VELOCI

Sole in Capricorno (da 10°28‘) fino al 20 Gennaio e in Aquario per il resto del mese (fino a 12°14‘).

Mercurio in Capricorno in moto diretto (da 12°50’ a 30°), fino al 11 Gennaio poi in Aquario (fino al 30° grado a fine mese), il 31 Gennaio passa in Pesci

Venere in Capricorno (da 26°25) in moto retrogrado per tutto il mese (fino a 13°33’)

Marte in Bilancia in moto diretto (da 11°39’) per tutto il mese (fino a 23°09' a fine mese) 

                                                   Pianeti LENTI


Giove in Granchio di moto retrogrado (da 16°07’a 12°14’) fino a fine mese

Saturno in Scorpione di moto diretto (da 20°21’a 22°34’) 

Urano in Ariete di moto retrogrado (da 8°42’a 8°41’)

Nettuno in Pesci di moto diretto (da 3°14° 4°12’) fino a fine mese

Plutone in Capricorno, di moto diretto ( da 11°15 a 12°19

 

LA REDAZIONE del ilNadir

   A. Furmiglieri

Naviga verso:

banner-logica-cosmologica 

Monitoraggio Personale sul nadir