OGGI NASCEVA...SANDRA MONDAINI

Una grandissima Sandra Mondaini nasce a Milano il giorno 1 settembre 1931 (Vergine), in una famiglia dove l’odore dell’arte e dell’umorismo aveva impregnato il suo mondo. La prima donna e soubrette che ha vestito il lato comico del varietà, “dimenticando” il lussuoso sfilare di mille vestiti e sorrisi del tempo.

Sandra impara le regole della professione e la disciplina ferrea del palcoscenico. La possibilità di recitare con Macario in una trilogia di riviste di Amendola e Maccari, gli permette di ottenere un successo straordinario: "L'uomo si conquista la domenica", 1955-56; "E tu biondina...", 1956-57; "Non sparate alla cicogna!", 1957-58.

Sandra Mondaini recita con grande semplicità e con un senso dell'umorismo notevole; parlando di una “nuova donna”, capace di essere, soprattutto un’attrice professionale, e tralasciando le convenzioni dello sfarzo e fascinoso mondo della “prima donna”.
L’incontro con il giovane Raimondo Vianello (nato a Roma il 7 maggio del 22: Toro) avviene nel 1958, il quale diventerà un inseparabile compagno di vita, non solo sentimentale, ma anche professionale.
Sandra e Raimondo, entrambi segni di Terra, a sfatare la solita diceria dell'impossibilità di avere relazioni durature con segni dello stesso elemento.., diventano la coppia illustre della televisione italiana, incarnando con geniale umorismo “la coppia italiana” nell’ambiente domestico e quotidiano del momento.



L'ultima comparsa televisiva è il film tv dal titolo "Crociera Vianello", del 2008. Alla fine dello stesso anno annuncia il suo ritiro dalle scene per problematiche di salute.

LA REDAZIONE ILNADIR
Sara Del Monte

Commenti (0)

500 caratteri rimanenti

Cancel or

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

Monitoraggio Personale sul nadir