UNA FRODE ANNUNCIATA...

Molti di voi lettori del ilNadir (il magazine online ALCHIMIE e soprattutto la prima parte dell'Esplorazione Zodiacale 2015 comprendente una introduzione "robusta" composta di ben 250pg) hanno potuto regolarsi appunto leggendo la mia analisi sul tema d'ingresso del 2015 dove era presente un potentissimo "Quadrato a T" sui segni fissi con la luna-popolo in Toro, come pianeta focale, quadrata da Giove e da Marte opposti tra loro, rispettivamente in Leone e Aquario. Lo Scorpione è il "segno vuoto" posizionato in II^Casa, opposto alla Luna in Toro in VIII^Casa (Vedere grafico). L'analisi astrologica dell'Ingresso del 2015, assolutamente impegnativa, data l'ampia e circostanziata valutazione metteva in risalto la dinamica forte di questo quadrato a T (incredibilmente non sottolineato da nessun collega. professionista o meno, che io abbia potuto leggere, tutti presi invece dalla dinamica dei segni mobili come protagonisti assoluti, secondo molti astrologi, dell'anno in corso) inscritto sui segni fissi e,

per rinforzarne il significato, domificato anche sulle case fisse:II^; V^; VIII^; XI^  Il segno vuoto in Scorpione in II^ Casa chiama in auge Plutone, presente nel tema congiunto al Sole d'ingresso: come dire un sole plutonizzato quello che si è alzato all'alba del 1° gennaio 2015. Così scrivevo in sintesi estrema nella mia analisi: ..."Plutone, che governa la seconda-scorpionica si oppone "virtualmente", in quanto dispositore della seconda come governatore scorpionico, alla Luna-popolo in VIII^, pianeta focale del tema, in aspetto, nel quadrato a T, sia con Giove in Leone che con Marte in Aquario, non può non far pensare a qualcosa di fraudolento (per dirla in modo ancora leggero..) nei confronti del Popolo-Luna assalito vieppiù, come detto, da Giove e soprattutto da Marte...: inutile dare ulteriori spiegazioni, decisamente leggibili ai più..!! Stando poi inoltre alla domificazione sull'asse economica II^-VIII^ Casa, è facile comprendere le nuove e pesanti frustrazioni a cui i popoli in genere, quello italiano in particolare, dovranno ulteriormente subire contrastando le facili chimere di chi parla, e sono in tanti, per questo 2015, troppo superficialmente di ripresa (semmai esistente solo in apparenza data la permanenza del sestile di Giove al Sole gemellino della repubblica..). Tra le tante nefandezze che ci si può immaginare impresse su quest'asse del valore economico-finanziario, bisogna certamente denunciare quelle di natura economica, come tutti quei balzelli malsani già inseriti dallla governance mondiale sulla testa delle popolazioni sconvolte (vedi Grecia su tutte..) nei loro vissuti tradizionali..Governance peraltro tesa non allo sviluppo umano, ma all'annientamento di certo ceto sociale, ormai quasi del tutto scomparso..e caduto nella povertà...!! La presenza, quantunque virtuale nel quadrato a T, di Plutone nella dinamica aspettuale garantisce senza alcun dubbio comportamenti poco lineari, eufemisticamente parlando, siatene certi...!!, abituati ormai ad una governance politica "schiavizzata" ai grandi interessi bancari e certamente collusa con essa. E' facile pensare al possibile, e semmai rinnovato, raggiro (vedi il 6xmille di Amato...), del prelievo forzato sui conti correnti nostrani...come è accaduto a Cipro per intenderci..!!! Non mi meraviglierei se ciò accadesse.. Direi, a studiare bene il tema d'Ingresso, che non ci sono dubbi: la valutazione del quadrato a T non lascia dubbi, secondo la mia esperienza..: ci sarà comportamento illecito e violento nei confronti delle popolazioni inermi. Pertanto, credenti o miscredenti della logica astrologica in genere e della mia in particolare, vi sto avvisando con largo anticipo (poi, a dire il vero, neanche tanto largo..) e, come dice il saggio, uomo avvisato mezzo salvato.".. Questo, in estrema sintesi, il succo centrale del mio articolo, pubblicato a fine febbraio all'interno della copiosa introduzione all'Esplorazione Zodiacale 2015.

Ecco la notizia che non t'aspetti (che avevo, come anticipatovi, in realtà ampiamente previsto..) pubblicata sabato 13 giugno dal direttore di "Il Giornale" V.Feltri, ma anche "Libero" da la stessa notizia:

L'EUROPA ORA E' CONTENTA: POTRANNO METTERE LE MANI NEI NOSTRI CONTI CORRENTI. Bruxelles legittima il furto a danno dei cittadini: se un istituto fa crac viene scippato il denaro dei correntisti. Questo il titolo del giornale in cui Feltri in persona scrive:"     
Ora è legge. Anzi, è legge da parecchi giorni: dal 14 maggio, per la precisione. Un giorno funesto, per gli italiani. Già, perché il Parlamento di "inutili idioti" (definizione di Vittorio Feltri su Il Giornale, dove si parla della vicenda) ha approvato un disegno di legge imposto da Bruxelles che legittima il furto ai cittadini. Quale furto? E' presto detto: furto dal conto in banca. Insomma, il fantasma di Giuliano Amato, l'uomo che entrò nottetempo nei nostri conti per alleggerirli nel nome dell'Europa, è tutt'altro che un fantasma: vive e "lotta" insieme a noi, e soprattutto ci deruba. Ma veniamo alla legge approvata: le banche, hanno stabilito premendo il loro pulsantino deputati e senatori, superiori a 100mila euro.

Finora la notizia non è stata divulgata, nei dettagli da chi detiene il potere (incluso quello dei giornali e delle tivù) per un motivo banale: il timore di suscitare allarme sociale ovvero di indurre i correntisti potenziali «vittime» a ritirare i quattrini affidati senza cautela alle banche traballanti. Detto e scritto, anche come accusa, da un giornalista, tra l'altro famoso, fa certamente scalpore...!! 

Esattamente ciò che accadde a Cipro alcuni anni orsono, dove - i lettori lo ricorderanno - fu adottato un analogo provvedimento e la gente, colta da panico, assaltò i bancomat e li prosciugò.Tra poco la medesima esperienza toccherà agli italiani, e Il Giornale li mette in guardia: occhio amici, il governo, complice il Parlamento, è in procinto di rifilarvi un bidone storico. Correntisti avvisati, mezzo salvati. Regolatevi: Renzi e la sua banda larga (comprendente l'opposizione ignara o tonta, è lo stesso) si accingono a scipparvi. Avete dei risparmi? Fateli sparire o saranno inghiottiti dai finanzieri che agiscono sotto la bandiera dei propri interessi, non coincidenti con i vostri. Il loro motto è, infatti, arricchirsi a spese di chiunque non abbia i mezzi per difendersi dalle istituzioni disoneste. Lo Stato è il braccio armato delle banche, dalle quali dipende perché esse acquistano i suoi titoli trimestralmente allo scopo di fare apparire meno drammatico l'ammontare (in realtà spaventoso) del debito pubblico...: i soldi cioè che questi insani governanti, aggiungo io, rubano delinquentemente e fraudolentamente al loro stesso popolo di cui dovrebbero essere i garanti..!! Esiste un patto scellerato tra istituti di credito e governo: i banchieri finanziano l'esecutivo per coprirne gli sprechi e Palazzo Chigi autorizza costoro - ope legis - a compiere furti ai danni del popolo. Una mano lava l'altra, e le porcherie ce le becchiamo noi.

Il grande silenzio - La legge è stata approvata da tutti, esclusi Lega Nord e Movimento 5 Stelle, il cui voto è stato contrario. Il dado è tratto: chi possiede la somma, i fatidici 100mila euro (E, NON SAREI SICURO CHE QUESTO LIMITE AL DUNQUE SIA RISPETTATO..!!), potrà essere derubato se gli improvvidi istituti presentano buchi di bilancio (si pensi, ad esempio, cosa sarebbe potuto accadere oggi ai correntisti della Mps dello scandalo: non è neppure necessario stare ad esplicitarlo, le conseguenze appaiono più che ovvie). La notizia, come ricorda Feltri, ad oggi è passata in sordina. La ragione è semplice: il timore è quello di spingere i correntisti a ritirare i loro danari dalle banche italiane poiché spaventati dall'amara svolta. Il modo di dire "sicuro come in banca", oggi, è stato svuotato di ogni senso dalla nostra politica.

Feltri finisce il suo articolo con una esortazione alla sveglia popolare..: "Non vogliamo tenerla troppo lunga né tediarvi con particolari tecnici non alla portata di tutti. Desideriamo soltanto che gli italiani siano edotti del destino che li attende: essere defraudati. Si facciano sentire. Noi siamo a disposizione per raccoglierne la protesta. E ai partiti acquiescenti nei confronti della maggioranza diciamo che il loro comportamento li condurrà nella tomba...".

Io posso solo aggiungere che lo avevo scritto in previsione astrologica ben sei mesi fa..nella mia possente, data la lunga esposizione,  introduzione alla prima parte dell'Esplorazione Zodiacale 2015, che sta per essere portata alla luce nella sua interezza per l'intera opera entro al fine del mese.

Ora, mi sembra chiaro, che bisognerà svegliarci sul serio..o finiamo male...!!

Anche se già sento le voci di chi dice, magari c'avessi (alla romana) centomila euro..e che stavo qua, ma che me frega a me, nun c'ho 'na lira pe' piagne....!! Questo è il vero problema italiano, che voi stessi (media colusi..) avete ingigantito negli anni, caro direttore

             Roma 15.06.2015                                            Redazione del ilNadir Claudio Crespina

Commenti (0)

500 caratteri rimanenti

Cancel or

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

Monitoraggio Personale sul nadir