SUPERLUNA DI LUGLIO

Come annunciato, sabato notte una superLuna ha illuminato i cieli della Terra. Di cosa si tratta? Scientificamente, il fenomeno avviene quando il plenilunio coincide con il perigeo lunare, ovvero il punto dell’orbita in cui il satellite si trova a passare più vicino al nostro pianeta. In pratica, il risultato è una Luna piena il 14% più grande e il 30% più luminosa del normale. Un evento più comune di quanto si pensi. “In linea di massima una Luna piena al perigeo capita circa ogni 13 mesi e 18 giorni, e non è quindi inusuale”.....

 

In effetti, vi voglio ricordare che ci sono state tre superLune di seguito giusto l’anno scorso”.

La verità è che per quanto super, non è facile distinguere una Luna piena al perigeo da una normale. Bastano in effetti un po’ di nubi o di foschia per nasconderne la maggiore luminosità, mentre la grandezza è impossibile da registrare per i nostri sensi, visto che la Luna di notte ci appare sospesa nel bel mezzo del cielo, dove non esiste nessun punto di riferimento che ci aiuti a valutarne le dimensioni. L’unico modo per gustarsi realmente il fenomeno dunque è sapere quando arriverà, e stare pronti. LA NOTIZIA VERA E' CHE QUEST'ANNO CE NE SARANNO ALTRE DUE... Iniziate quindi a segnarvi le date, perché quest’anno sono in programma altre due superLune: il 9 settembre, e soprattutto il 10 agosto, quanto il plenilunio coinciderà non solo con il giorno del perigeo, ma con le ore di massima vicinanza del satellite al nostro pianeta, e dovrebbe quindi risultare ancora più evidente...

DITE LA VOSTRA SUL BLOG DEL ilNADIR SU QUESTO SPETTACOLO STRAORDINARIO

REDAZIONE ILNADIR

Commenti (2)

500 caratteri rimanenti

Cancel or

  • Miruna
    @Miruna
  • Miruna
    Grazie però , ho capito perché la Luna era cosi bella ... Ad agosto ed a settembre , guarderò con occhi nuovi Fata Luna ! Buona Luna di seguito , Claudio !

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

Monitoraggio Personale sul nadir