Blog

BERGOGLIO UN GESUITA O UN PAPA ?

DOPO AVERGLI SCRITTO QUALCHE MESE FA,  UNA "LETTERA" SULLA VALENZA DELLA DOTTRINA ASTROLOGICA DA LUI GENERICAMENTE E SUPERFICIALMENTE BISTRATTATA,  MI VOGLIO METTERE, CON TUTTO IL RISPETTO CHE SI DEVE (MA NON L'OSSEQUIO...!), QUESTA VOLTA NEI PANNI DEL SANTO PADRE, AL SECOLO FRANCESCO BERGOGLIO, PRIMO PAPA GESUITA, PRIMO PAPA SUDAMERICANO, PRIMO PONTEFICE NON EUROPEO DA 1300 ANNI (inoltre è l'unico monarca europeo, insieme a Maria II del Portogallo, a nascere al di fuori dell'Europa e l'unico dei due a nascere in un territorio non appartenente ad una nazione europea...: io ci rifletterei..su quest'ultima specifica che non è di poco conto..!) e, PER ULTIMO, E' IL  PRIMO PAPA DELLA STORIA A DECIDERE DI CHIAMARSI "FRANCESCO".

Così ha esordito, da Papa neoeletto, davanti ad una Piazza San Pietro gremita di fedeli “Cari fratelli e sorelle, buona sera”, ha esordito interrotto da un applauso appena presentatosi alla folla dei fedeli raccolta a Piazza San Pietro. “Voi sapete che il Papa è vescovo di Roma – ha detto – ma sembra che i miei fratelli cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo. Ma siamo qui, vi ringrazio dell’accoglienza”.
“Ringrazio la città di Roma come suo vescovo – ha proseguito il Pontedice nel suo primo discorso pubblico – e prima di tutto vorrei fare una preghiera per il nostro vescovo emerito Benedetto XVI: preghiamo tutti insieme per lui, perché il Signore lo benedica e la Madonna lo custodisca”.

Leggi tutto: BERGOGLIO UN GESUITA O UN PAPA ?

MILAN E INTER 2019 IN MANO A GIOVE

PREVISIONE VALUTATIVA SUL CAMPIONATO DI CALCIO 2018-19  1^Parte

IL MILAN E L'INTER: HIGUAIN E SPALLETTI NELL'OCCHIO DEL CICLONE NEL BENE E NEL MALE

UN NUOVO MILAN ALL'INSEGNA DELL'ELEMENTO "FUOCO" QUESTO APPENA USCITO DALL'ENNESIMA RIVOLUZIONE SOCIETARIA, CHE ADERISCE PERFETTAMENTE, NON CASUALMENTE, ALLA DATA COSTITUTIVA DEL CLUB ROSSONERO FONDATO IL 16 DICEMBRE 1899, QUINDI APPARTENENTE AL SEGNO DEL SAGITTARIO, CONFIGURATO IN PIENO CENTRO GALATTICO TRA L'ALTRO, APPARTENENTE ALL'ELEMENTO FUOCO. 

Leggi tutto: MILAN E INTER 2019 IN MANO A GIOVE

L'IMMORTALE MINA RINASCE PLUTONICAMENTE A SANREMO

MINA "RESUSCITA" IN 3D A SANREMO....

Grazie a quel Plutone radix in XII^Casa (con buona probabilità in Prima per latitudine) al trigono del Sole in Ariete in VIII^ (la Casa di Plutone..morte e resurrezione!), dopo 57 anni, Mina 'risalirà' stasera sul palco del Teatro Ariston di Sanremo in 3D. Un ologramma tridimensionale della cantante, registrato con le più sofisticate tecnologie mentre esegue la cover del brano 'Another day of sun', dal film 'La La Land', comparirà sul palco della finalissima del festival 2018, sabato prossimo, grazie all'iniziativa di Tim, sponsor unico del festival, di cui Mina è testimonial.

Mina non appare all'Ariston dal 1961, quando gareggiò in un'edizione che fu per lei enorme fonte di stress e che si concluse con la promessa che non avrebbe più preso parte a gare canore. In quel Sanremo, infatti, Mina venne accolta come vincitrice annunciata: portava in gara 'Io amo tu ami', in doppia esecuzione con Nelly Fioramonti, e 'Le mille bolle blu', in doppia esecuzione con Jenny Luna, eseguita nonostante una forte tonsillite l'avesse colpita a festival iniziato. In più l'ormai celebre gesto delle dita che scivolano sulla bocca ad ogni ritornello, venne letto da qualcuno come uno sberleffo, una mancanza di rispetto.

Leggi tutto: L'IMMORTALE MINA RINASCE PLUTONICAMENTE A SANREMO

MERCURIO e VENERE: L'ANTICA DIALETTICA

RAGIONE E SENTIMENTO, MERCURIO E VENERE: SINERGIA MAI DIVISIBILE 

Da sempre scrivo nelle mie forme oroscopali di valutazione generica mensile Sense and Sensibility per definire al meglio i due termini che si vogliono rappresentare come Ragione e Sentimento: termini famosi peraltro questi per molti motivi, ma soprattutto perchè furono immortalati nello straordinario romanzo omonimo, agli inizi del 1800, da Jane Austen. Sense and Sensibility, Ragione e Sentimento, Emozione e Razionalità, la questione annosa tra questi archetipi dell'uomo, la loro antica spaccatura concettuale, si espande nel corso dei secoli in una continua diatriba traduttiva svilendone i significati straordinari che sottendono invece una loro necessaria fusione polarizzante: nulla è, lo sappiamo bene, senza il suo opposto complementare. Non è un caso che la prima regola da mandare giù nella logica astrologica è la POLARITA', meccanismo primario nella dinamica astrale senza il quale nulla è traducibile correttamente: ogni Segno, Casa, Costellazione, Pianeta, Punto fittizio o arabo, Grado e Decano vive in quanto sa di essere polarizzato ad un altro corrispondente, motivo per il quale ogni qual volta ci accingiamo a tradurre il simbolo dobbiamo avere presente questa precisa legge della Polarità che invade e pervade ogni cosa nel mondo a noi circostante come gli studi della chimica sulle molecole dimostrano ampiamente.

Le molecole infatti sono aggregati stabili d'atomi legati tra loro con legami co-valenti (termine tecnico). Ci sono molecole formate da due soli atomi o formate da migliaia di atomi, ma in ogni caso esse sono particelle elettricamente neutre, nel senso che all'interno di ciascuno la carica positiva totale è esattamente uguale a quella negativa.

Leggi tutto: MERCURIO e VENERE: L'ANTICA DIALETTICA

PRIMA CHE IL GALLO CANTI TRE VOLTE....: IL PAPA E SATURNO..!!

LA NOTIZIA CHE NON T'ASPETTI: IL PAPA ACCUSATO DI ERESIA...!!

VEDIAMO COSA CI DICE LA SEQUENZA ASTROLOGICA SULL'INCREDIBILE VICENDA DI PAPA BERGOGLIO...

Durante il tradizionale Angelus domenicale a piazza San Pietro, il Pontefi ce, al secolo Papa Francesco, ha messo, più volte ormai, in allerta i suoi fedeli esortandoli a non credere agli oroscopi e ai cartomanti nei loro momenti di sconforto: “Quando non ci si aggrappa alla parola del Signore, dice, e per avere più sicurezza si consultano oroscopi e cartomanti, si comincia ad andare a fondo”...!! Questo è il succo centrale dei suoi avvertimenti, come veri consigli per gli acquisti, non c'è che dire, nel miglior rispetto del suo Sole sagittariano, molto comunicativo, che il buon pastorello d'anime ha esercitato in più occasioni quest'anno: un'azione persecutoria vera e propria contro la disciplina astrologica tout court, vero nemico, mi piace dire "professiionale", secondo la secolarità della Chiesa, da abbattere, senza peraltro preoccuparsi almeno di differenziarne minimamente il senso e il significato autentico in essa contenuto.

Leggi tutto: PRIMA CHE IL GALLO CANTI TRE VOLTE....: IL PAPA E SATURNO..!!

Naviga verso:

Logica Astrologica 

Ultime dal Blog

Monitoraggio Personale sul nadir